NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Venerdì, 19 Luglio 2013 10:13

Una piattaforma multimediale per lo sviluppo turistico di Catania

catania sant agataE' stato presentato venerdì 12 luglio a Catania il progetto della città per il Pon Smart Cities. Hanno presenziato l’assessore regionale ai Beni Culturali Mariarita Sgarlata e il sindaco Enzo Bianco. Lo scopo del progetto è realizzare una piattaforma multimediale dedicata allo sviluppo turistico in un'ottica di sviluppo sostenibile del territorio. Il progetto europeo Smart Cities nasce dal Pon 2007-2013 e prevede per Catania la valorizzazione dei Beni culturali, archeologici, naturalistici di città attraverso le nuove tecnologie ICT quali piattaforme multimediali per una conoscenza della città e dei suoi monumenti a più livelli. 

Il progetto è stato finanziato con 20 milioni di euro e verrà concluso nel 2015; si prevedono anche 20 borse di studio da destinare a giovani ricercatori e la realizzazione di un museo multimediale sul patrimonio culturale di Catania. Il lavoro realizzato verrà dato in gestione al Comune perché sia un valore aggiunto di opportunità e sviluppo turistico e di marketing territoriale per l’intera collettività.

Il progetto è affidato alla società Engineering Ingegneria Informatica che lavorerà in collaborazione con l’Università del Salento e il Cnr Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali di Catania. Al progetto hanno aderito anche i comuni di Lecce e Centuripe (En), il Parco Archeologico della Valle dei Templi di Agrigento, il Museo archeologico regionale Paolo Orsi di Siracusa.

Sono intervenuti anche Daniele Malfitana, direttore dell’Istituto per i Beni archeologici e monumentali del Consiglio nazionale delle ricerche, Alberto Melloni direttore Fondazione per le Scienze Religiose, Silvia Boi della Engineering Ingegneria Informatica, il sindaco di Centuripe Antonino Biondi, e i rappresentanti del Museo Regionale Paolo Orsi e del Parco Archeologico della Valle dei Templi di Agrigento.

 

Fonte: Sicilianews24

Foto: Cattedrale di Sant'Agata, Catania (Wikipedia)

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo