NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

itzh-CNenfrdejaptrues
YOCOCU 2022 Conference

YOCOCU 2022 Conference

La Conferenza YOCOCU 2022 ha l'obiettivo di riunire i principali scienziati, ricercatori e studiosi accademici per scambiare e condividere le loro esperienze e i risultati delle loro ricerche su molteplici argomenti legati ai Beni Culturali. Dopo la settima edizione, che si è svolta a distanza a causa della pandemia COVID-19, l' ottava edizione della conferenza YOCOCU si svolgerà a Francoforte l' 8-9 dicembre 2022 presso il Museo della Comunicazione, Schaumainkai.

"Noi abbiamo le domande, voi le risposte" è il sottotitolo della Conferenza, i partecipanti risponderanno alle domande provocatorie della conferenza attraverso presentazioni orali, attività, ricerche e progetti per fornire soluzioni adeguate. Le domande provocatorie incoraggiano tutti a pensare in modo creativo e laterale, eliminando i vincoli percepiti per perseguire uno scambio reale. 

Domande aperte

1. Mi scusi. State applicando qualche strategia o prodotto verde?
2. Servizi culturali e cultura per città inclusive: oggi è una sfida o una tendenza?
3. Qual è il peso delle indagini analitiche nel restauro e nella fruizione dei beni culturali da parte dei cittadini?
4. Conservazione dell'arte urbana: ha ancora senso?
5. Restauro virtuale e ricostruzione virtuale dei Beni Culturali vs. restauro dell'opera d'arte. Il trattamento è ancora necessario o può essere sostituito da ricostruzioni virtuali?
6. Conservazione dell'arte digitale: chi deve occuparsene? Il restauratore è il professionista più adatto per questo compito?
7. L'indagine analitica applicata ai beni culturali: un surplus secondario o una guida per il processo di conservazione?
8. I professionisti dei Beni Culturali possono contribuire a promuovere il riconoscimento del potenziale dei Beni Culturali per il miglioramento della società?

Argomenti della conferenza

Le domande sono incluse nei seguenti argomenti:

✔ Esperienze nel museo.
✔ Prodotti tradizionali e innovativi: metodologie e materiali per la conservazione dei Beni Culturali.
✔ Nuove strategie di conservazione e valorizzazione di siti ed edifici archeologici.
Conservazione dell'arte urbana e di altri materiali moderni attraverso prodotti chimici specifici.
Strategie per la conservazione dell'arte digitale.
Interpretazione e presentazione del patrimonio culturale (progettazione di mostre).
Intrattenimento per l'educazione, la narrazione e il patrimonio culturale.
Strategie analitiche per guidare la conservazione del patrimonio culturale.
Valutazione dei rischi per la protezione dei Beni Culturali da eventi antropici e disastri.

 Per ulteriori informazioni sulla partecipazione alla conferenza clicca qui 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.archeomatica.it/3rrr

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.

Abbonatevi CLICCANDO QUI  


/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo