NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 08 Ottobre 2015 07:18

Un'esperienza immersiva dell’Ultima Cena nella mostra Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo

Un'esperienza immersiva dell’Ultima Cena nella mostra Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo Copyright by Leonardo3

La mostra Leonardo 3 - Il Mondo di Leonardo in Piazza della Scala (ingresso Galleria Vittorio Emanuele) a Milano amplia il proprio percorso con una nuova sala dedicata all’esperienza immersiva dell’Ultima Cena al tempo di Leonardo. Unica pittura murale del genio toscano sopravvissuta, nel corso della storia ha subito deterioramenti dovuti principalmente alla tecnica usata da Leonardo, che non si è rivelata adatta a conservare il capolavoro.

Grazie a un lungo lavoro di restauro e ricostruzione digitale, il centro studi Leonardo3 presenta ai visitatori questo capolavoro così come sarebbe apparso a uno spettatore del XVI secolo, rivelando la presenza di dettagli ormai irrimediabilmente scomparsi. Il restauro digitale viene proposto in un’accurata e scenografica riproduzione murale, comprensiva delle porzioni di pittura perdute, come le lunette con stemmi nobiliari su fondo blu. L’esito finale di questo lavoro riesce quindi a riprodurre lo spettacolare impatto visivo che doveva avere il capolavoro vinciano nel… 1498!

Mario Taddei, uno dei curatori della mostra, dichiara che con l’ausilio di una nuova tecnologia in alta definizione «viene offerta al visitatore la possibilità di entrare nel cantiere di pittura di Leonardo da Vinci. Questa esperienza virtuale in realtà virtuale immersiva 3D in tempo reale, ricostruisce l’intero ambiente del refettorio di Santa Maria delle Grazie a Milano. È infatti possibile immaginare che nella sala fossero presenti arazzi simili a quelli dipinti da Leonardo, che le pareti dell’opera fossero la continuazione di quelle reali e che i tavoli presenti nel refettorio fossero analoghi a quello rappresentato nel Cenacolo. Accanto alla porta d’accesso alla cucina, probabilmente c’era una piccola fontana. Le volte erano dipinte di blu, richiamavano il cielo ed erano arricchite con stelle d’oro e decorazioni floreali».
L’esperienza interattiva è completata da schermi touch-screen che permettono di interagire con l’opera e scoprire storia e curiosità come mai prima d’ora.


Leonardo3 – Il Mondo di Leonardo
Le Sale del Re, Piazza della Scala
ingresso Galleria Vittorio Emanuele II
A Milano fino al 31 dicembre 2016
Tutti i giorni dalle 9:30 alle 22:30 (compresi festivi)

Fonte: Leonardo3 srl

 

Ultima modifica il Giovedì, 08 Ottobre 2015 07:20

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo