NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

itzh-CNenfrdejaptrues
Tutankhamon a Palazzo Zaguri Venezia

Tutankhamon a Palazzo Zaguri Venezia

Il 29 ottobre 2022 riapre il centro museale privato del trecentesco Palazzo Zaguri con una mostra dedicata al faraone Tutankhamon: “Tutankhamon. 100 anni di misterii” con mille reperti da ammirare ed esperienze immersive, si svilupperà in tutti e cinque i piani di Palazzo Zaguri. La mostra è allestita da Venice Exhibition in trentasei stanze con un totale di oltre 300 mq di spazi espositivi.

L'obbiettivo della mostra è quello di far rivivere la scoperta della Tomba di Tutankhamon da parte dell'archeologo inglese Howard Carter il 4 novembre 1922. Archeologi, egittologi, scenografi, informatici, maestri di musica hanno ricostruito in ogni dettaglio, grazie alla realtà virtuale in 8k, tutto lo sfarzo interno e l’atmosfera della tomba riportandola esattamente a quando fu aperta per la prima volta. I visitatori verranno muniti di visori virtuali prodotti dalla Web'nGo-OneVR di Treviso, che per ricostruire l'esperienza ha impiegato tecnologie grafiche di fotogrammetria e realtime. 

Una mostra non solo innovativa, ma anche metodologica, che punta a contestualizzare la figura del faraone e il contesto storico. I visitatori potranno inoltre confrontare i lineamenti della famosa maschera d’oro del sarcofago di Tutankhamon con un inedito ritratto pittorico analitico del giovane faraone. L’identikit scientifico multidisciplinare restituirà la sua immagine tenendo conto dell’indagine psicologica sul suo vissuto, oltre che dell’analisi comparata dei suoi resti e di tutte le opere artistiche che lo hanno rappresentato nell’arco di oltre tre millenni. 

Mauro Rigoni, amministratore di Venice Exhibition dice: “Dopo anni di silenzio per calamità come l’Acqua Granda e la Pandemia, finalmente il centro museale potrà riprendere le sue attività culturali legate alla città di Venezia portando avanti i suoi obiettivi tra cui: il circuito di grandi mostre tematiche e l’allestimento del museo ufficiale di Casanova". “Con questo evento di caratura internazionale sui tesori di Tutankhamon”, aggiunge Rigoni, “la mostra con tutta la sua ricchezza e spettacolarità occuperà l’intero Palazzo Zaguri. Allestiremo il più grande evento espositivo temporaneo sul faraone più discusso e famoso della storia egiziana, senza precedenti in Europa. Saranno in mostra centinaia di reperti originali, alcuni in anteprima mondiale, grazie alla collaborazione con importanti istituzioni egiziane”.  Fra le grandi novità saranno esposti anche materiali dell’epoca usati da Carter per gli scavi.

 Italmostre  Palazzo Zaguri

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.archeomatica.it/3rrf

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.

Abbonatevi CLICCANDO QUI  


/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo