NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Venerdì, 17 Maggio 2013 10:40

Abruzzo, Marche, Lazio, proseguono i workshop di Domodry

domodry materaDomodry organizza per il 2013 una serie di incontri tecnici per conoscere la tecnologia neutralizzazione di carica Domodry per la deumidificazione definitiva delle murature. I prossimi appuntamenti del tour partito durante il XX Salone del Restauro di Ferrara e già svolto in Sicilia, Puglia, Basilicata e quelli programmati a Bologna e Firenze, sono stati fissati a Pescara, L'Aquila, Ancona, Roma.

Il seminario tecnico è indirizzato a tutti i professionisti che operano nel settore edile e dei Beni Culturali. L'iniziativa è stata voluta e promossa dalle principali Associazioni italiane preposte alla conservazione e valorizzazione del patrimonio edilizio costruito, tra le quali Consiglio Nazionale degli Architetti, Consulta dei Beni Culturali dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e Provincia, Assorestauro, ARI - Associazione Restauratori d’Italia che, insieme ad altri importanti Enti e Associazioni professionali, figurano tra i soggetti patrocinatori del ciclo di eventi.

I seminari tecnici di Domodry sono gratuiti e nascono con lo scopo di fornire ai partecipanti un aggiornamento sull’avanzamento scientifico e tecnologico attualmente raggiunto nella diagnosi e risoluzione delle patologie da umidità capillare negli edifici, anche allo scopo di dirimere i dubbi e le incertezze ancor oggi diffuse, tra gli addetti ai lavori, sulle varie tecniche attualmente in uso.

In quest’ottica, verrà presentato e discusso l’innovativo sistema “a neutralizzazione di carica” sviluppato da Leonardo Solutions e Domodry, tecnologia che ha ufficialmente conseguito il riconoscimento di “metodo scientifico” per la definitiva risoluzione delle problematiche da umidità capillare nell'ambito degli edifici storici e dell'ambiente costruito in genere.

Analizzando dal punto di vista elettrico e fisico l’origine del fenomeno “umidità capillare”, verrà spiegato come la tecnologia “a neutralizzazione di carica” vada ad agire in modo scientifico sulle cause che lo innescano, riuscendo a neutralizzarlo totalmente e in via definitiva.

Verranno quindi illustrate le sostanziali differenze che caratterizzano questa innovativa tecnologia rispetto a precedenti tecniche di tipo elettro-osmotico, elettromagnetico o elettrofisico, ancor oggi in uso ma ormai superate.

Sono altresì previsti momenti di confronto e dibattito, tra relatori e partecipanti, su importanti casi studio di interventi effettuati in tutta Italia con l’applicazione della tecnologia a neutralizzazione di carica Domodry.

Tra i principali relatori, il Direttore tecnico del Gruppo Leonardo Solutions & Domodry, Ing. Michele Rossetto, uno dei massimi esperti in Italia sui sistemi di deumidificazione delle murature, nonché ideatore della tecnologia a neutralizzazione di carica Domodry.

 

CALENDARIO DEGLI INCONTRI

 

ABRUZZO: Pescara, mercoledì 5 giugno 2013 ore 14.30, Palazzo della Città, Sala Consiliare, Piazza Italia 1 (Programma e scheda di iscrizione)

L'Aquila, giovedì 13 giugno 2013 ore 14.30, Sede ANCE, Associazione Nazionale Costruttori edili, Viale A. De Gasperi, 60 (Programma e scheda di iscrizione)

MARCHE: Ancona, giovedì 6 giugno 2013, ore 14.30, Università Politecnica delle Marche, Facoltà di Ingegneria, Aula G2, Via Brecce Bianche, Monte Dago (programma e scheda di iscrizione)

LAZIO: Roma, mercoledì 12 giugno 2013, ore 14.30, Acquario Romano, Casa dell'Architettura, Piazza Manfredo Fanti, 47 (Programma e scheda di iscrizione)

 

Aggiornamento al 29 maggio 2013: Vedi anche gli appuntamenti in Campania e Lombardia.

 

Approfondimenti: Leggi l'articolo "La tecnologia a neutralizzazione di carica per la deumidificazione delle murature soggette a risalita capillare" sul Numero 4 2012 di Archeomatica.

 

Fonte: Domodry

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo