NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 22 Maggio 2014 10:05

A New York il Convegno di Archeomusicologia, nuove tecnologie per lo studio degli antichi strumenti musicali

archeomusicologia convegno coroplasticaE' aperta la Call for Papers per il Convegno di Archeomusicologia dal titolo: Representations of Musicians in the Coroplastic Art of the Ancient World: Iconography, Ritual Contexts and Functions a cura di Angela Bellia e Clemente Marconi che si terrà presso l'Institute of Fine Arts, New York University il 7 Marzo 2015.

La conferenza rientra tra le iniziative del progetto “TELESTES. Musics, cults and rites of a Greek city in the West”. SOC: Social Sciences and Humanities. FP7-PEOPLE-2013-IOF. Marie Curie Action: International Outgoing Fellowships for Career Development (Ulteriori informazioni)

Fra gli obiettivi di TELESTES c’è anche lo studio e la ricostruzione virtuale di un antico strumento musicale, l’aulos trovato nel 2012 dal Prof. Clemente Marconi, Direttore della Missione Americana, a Selinunte. Si tratta di un rinvenimento eccezionale sia per lo stato di conservazione dello strumento, sia perché trovato sotto il tempio R, santuario arcaico tra i più importanti nell’Occidente. (Ulteriori informazioni)

La scadenza per presentare titoli e abstract è il 15 settembre 2014.

Scarica la Call for Papers 

 

Fonte: Università di Bologna

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:34

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo