NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 15 Giugno 2016 12:34

3rd International Workshop on Visions on Internet of Cultural Things and Applications

Il terzo Workshop internazionale "Visions on Internet of Cultural Things and Applications" si terrà in concomitanza con SITIS 2016, dodicesima edizione della Conferenza Internazionale Signal Image Technology & Internet Based Systems in programma a Napoli dal 27 Novembre al 1 Dicembre 2016.

L'adozione della tecnologia Future Internet (FI) ed in particolare le sue compenenti più stimolanti come l'Internet of Things (IoT) e l'Internet dei Servizi (IOS), può costituire gli elementi di base per progredire verso piattaforme ICT unificate per una varietà di applicazioni all'interno del grande campo delle città intelligenti.

La  combinazione di Internet e delle tecnologie emergenti come la near-field e le comunicazioni BLE, la localizzazione in tempo reale e i sensori incorporati permette di trasformare oggetti di uso quotidiano in oggetti intelligenti che possono comprendere e reagire con il proprio ambiente.

Negli ultimi anni il settore beni culturali si è rivelato essere uno dei campi più adatti in cui tali risultati possono essere proficuamente sfruttati, dal momento che caratterizza un settore in cui diversi aspetti devono essere considerati allo stesso tempo. In linea con la tradizione della Conferenza SITIS di promuovere la ricerca interdisciplinare, il workshop internazionale Visions on Internet of Cultural Things and Applications, VICTA '16, si propone di essere una proficua giornata di lavoro informale per discutere di temi caldi insieme all'Internet of Things e delle sue applicazioni all'interno della Smart City e del campo dei Beni culturali.

Questa terza edizione sarà organizzata da DATABENC, il Distretto ad alta tecnologia per i Beni Culturali della regione Campania, Italia.
Gli autori sono invitati a presentare articoli teorici ed applicativi sulla propria ricerca nei seguenti argomenti.

- Internet of Things
- Soluzionioni innovative ICT con ambienti culturali (es. musei, mostre, etc.)
- Smart Object e Smart Environment
- Soluzioni Smart City
- Classificazione della conoscenza e rappresentazione semantica in ambienti culturali
- Piattaforme e sensori incorporati
- Sistemi multimediali, applicazioni e servizi per i  Beni Culturali
- Raccomandazioni multimediali e tecniche di profilazione degli utenti
- I media 3D interattivi e ambienti immersivi
- I dati nei social network
- Data mining analytics applicato alle Smart City
- Raccolta e gestione dei dati
- Semantic-Web data
- Big Data in applicazioni dei beni culturali
- User studies, come ad esempio le applicazioni per musei e siti, interfacce umane, l'interazione e l'usabilità
- e-Learning: Strumenti per l'istruzione, la documentazione e la Formazione in Beni Culturali

 

Date importanti

Scadenza sottomissione contributi: 6 Settembre 2016
Notifica di accettazione/Rifiuto: 7 Ottobre 2016
Camera-ready: 20 Ottobre 2016

 


English version

3rd International Workshop on Visions on Internet of Cultural Things and Applications
 
Collocated with:

SITIS 2016 - The 12th International Conference on SIGNAL IMAGE TECHNOLOGY & INTERNET BASED SYSTEMS
November 27 - December 1, 2016 - Naples, Italy

Scope of the Workshop
The adoption of Future Internet (FI) technology, and in particular of its most challenging components like the Internet of Things (IoT) and Internet of Services (IoS), can constitute the basic building blocks to progress towards unified ICT platforms for a variety of applications within the large framework of smart cities.

The combination of the Internet and emerging technologies such as near-field and BLE communications, real-time localization, and embedded sensors lets us transform everyday objects into smart objects that can understand and react to their environment.

In the last years, Cultural Heritage has turned out to be one of the most suitable domains in which such achievements can be profitably exploited, since it characterizes a domain where several aspects have to be considered at the same time. In line with SITIS tradition of promoting interdisciplinary research, the international workshop on Visions on Internet of Cultural Things and Applications, VICTA ’16, aims to be a profitable informal working day to discuss together hot topics about Internet of Things and its applications within the Smart City and the Cultural Heritage domain.

This third edition will be organized by DATABENC, the High Technology district for Cultural Heritage in Campania region, Italy. Authors are encouraged to submit both theoretical and applied papers on their research in the following topics.

Topics of interest for the workshop, include (but are not limited to) aspects of:

    Internet of Things.
    Innovative ICT solutions within Cultural environments (e.g. museums, exhibitions, etc.)
    Smart Objects and Smart Environments
    Smart City solutions
    Knowledge classification and semantic representation in Cultural environments
    Embedded platforms and sensors
    Multimedia systems, applications and services for Cultural Heritage
    Multimedia recommendations and User profiling techniques
    Interactive 3D media and immersive environments
    Data in social networks
    Data mining analytics applied to Smart Cities
    Data collection and management
    Semantic-Web data
    Big Data in Cultural Heritage applications
    User studies, such as museum and sites applications, human interfaces, interaction and usability
    e-Learning: Tools for Education, Documentation and Training in Cultural Heritage

Important dates
Submission deadline: September 6, 2016
Acceptance/Reject notification: October 7, 2016
Camera-ready:  October 20, 2016
Author Registration:  October 20, 2016

 

Ulteriori informazioni/Further information: http://www.sitis-conf.org/en/victa-2016.php

 

Fonte/source: Università degli Studi di Napoli Federico II

Ultima modifica il Mercoledì, 15 Giugno 2016 12:42

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo