NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Martedì, 14 Giugno 2016 09:28

MUSEUM: VISION 2026, scenari esistenti e futuro dei musei

MUSEUM: VISION 2026 è un workshop, una piattaforma che apre una finestra sul futuro di ciò che accadrà alle esperienze museali e come queste influiranno direttamente sulle componenti sociali ed economiche della società, in un contesto di profonde mutazioni, sovvertimento dei concetti di arte e scienza e quarta rivoluzione industriale.

La Fondazione Torino Musei sta seguendo e monitorando questi cambiamenti, e - in collaborazione con Singularity University Ginevra - propone una conferenza  dedicata all'analisi degli scenari esistenti e la visione del futuro nei prossimi dieci anni. L'evento si svolgerà presso Palazzo Madama a Torino il 16 e 17 giugno 2016.

I lavori si sviluppano su due giornate affrontando i seguenti argomenti:
1. INTRODUZIONE e SCENARI FUTURI: le tecnologie che stanno arrivando e che influenzeranno il nostro modo di vivere
2. TRENDS WATCH: convergenza tra comunicazione, tecnologia e scienza
3. MAKERS: gli artigiani oltre il digitale
4. CROWD: il museo come comunità al servizio della comunità
5. LABORATORIO: attività, tendenze e scenari per il museo del futuro
6. RISULTATI: debriefing e final paper

 

16 giugno, 2016 - giorno 1 / MATTINA

8h30- 9h00 Welcome Coffee e Registrazione
9h00 / 9h30 – INTRODUZIONE
• PATRIZIA ASPRONI – Presidente Fondazione Torino Musei - messaggio di benvenuto/perché “Museo Vision 2026”
• NICOLETTA IACOBACCI – Director, SingularityU Geneva - scenari dei prossimi 10 anni “Forecast 2026” e agenda dei lavori
9h45 / 10h30 - TRENDS WATCH: abbattere la “quarta parete”
• DALE HERIGSTAD – SeeSpace, Advanced Interaction Consultant , Creative Director for motion graphics in TV and Film (Minority Report) - Il potere della gestualità nella realtà aumentata
• CHLOE JARRY - Camera Lucida Productions, Interactive digital publisher , The Enemy project - Storytelling, neuroscienze e intelligenza artificiale
• GIOVANNI DE NIEDERHAUSERN– Direttore operativo della Carlo Ratti Associati - L’architettura che percepisce e risponde
10h30 /10h50 MARCELA SABINO - Museu do Amanhã (Museo del Domani) Rio de Janeiro–  Case study: “What is the tomorrow we are talking about”
10h50 / 11h15 Coffee Break
11h15 /12h00 - MAKERS: lavoro, passione, comunità
• GIANMARCO VERUGGIO - Honorary President - Scuola di Robotica, Director of Research CNR-IEIIT -  Makers: Costruire Diverte
• IAN BRUNSWICK,  Programme Manager Science Gallery International , Dublin. Organiser TEDxDublin - The emerging post-museum era
• MARIO NANNI – Presidente Viabizzuno – Parole di luce
12h00 / 12h45 - CROWD: cultura convergente e conoscenza distribuita
• MARIA GRAZIA MATTEI – Founder Meet the Media Guru - Come il digitale trasforma i sistemi di relazione
• JAMES DAVIS  - Programme manager Google Cultural Institute – La convergenza tra Arte, Tecnologia e Cultura
12h45 / 13h00 - Q&A
13h00 – Conclusioni

 

17 giugno, 2016 - giorno 2 / MATTINA

Presentazione dei risultati dei workshop e del documento finale Museum: Vision 2026
10H00 - 10H30 SFIDE E OBIETTIVI
10H30 - 11H30 NUOVE ESPERIENZE MUSEALI
11H30 - 12H15 Q&A & CONCLUSIONI

 

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO (ITA) (ENG)

REGISTRATI PER LA PRESENTAZIONE DEL DOCUMENTO FINALE - 17 GIUGNO

REGISTRATI PER L'APERITIVO DRINKING ABOUT MUSEUMS - In collaborazione con SVEGLIAMUSEO

 

Fonte: Fondazione Torino Musei

Ultima modifica il Martedì, 14 Giugno 2016 17:18

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sea Drone Gallipoli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo