NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 19 Febbraio 2015 18:28

Volti storici ricostruiti in 3D in mostra a Padova

mostra facceRimarrà aperta fino al 14 giugno 2015 presso le sale espositive del Centro di Ateneo per i Musei all’Orto Botanico di Padova la mostra dal titolo "Facce. I molti volti della storia umana".
Grazie all'impiego di tecnologie di ricostruzione facciale la mostra permette di scoprire per la prima volta numerosi volti di ominidi preistorici e di personaggi storici come Sant’Antonio da Padova, il poeta Francesco Petrarca e l'anatomista Gianbattista Morgagni.


La Mostra è divisa in cinque sezioni e punta sulla semplicità dell’idea e sulla sua possibilità di essere condivisa da un pubblico ampio, giovane e adulto. 
Grazie alla collaborazione con Arc-Team sono ben 27 i modelli di ricostruzione facciali realizzati grazie all'impiego di tecnologie di scansione 3D dei resti fossili alla modellazione e la presentazione mediante immagini, video e realtà aumentata. Le tecnologie impiegate si basano su software free e open source.
L'idea della mostra nacque nel 2012 quando al Museo padovano si volle ricostruire la testa di un piccolo ominide, un australopiteco africano di 2.5 milioni di anni fa (Progetto Taung). Nacque così la collaborazione tra il Museo di Antropologia dell'Università di Padova e l'associazione di antropologici italiani Antrocom Onlus e il gruppo di ricerca italiano Arc-Team.
Dopo il successo del progetto sul bambino di Taung si decise di ampliare la galleria di volti di ominidi ricostruiti in 3D. Grazie ai risultati diffusi durante la mostra "Facce dell'Evoluzione aperta nel 2013 al Museo egiziano di Curitiba in Brasile" si decise di realizzare in Italia la mostra FACCE sfruttando l'occasione per dare un maggiore approfondimento all'idea filosofica di faccia e al suo significato nella storia, grazie anche alla ricostruzione di volti di figure storiche della città di Padova.
Nella mostra, ad esempio, è possibile ammirare la ricostruzione del volto di Sant'Antonio da Padova recentemente rivelato mediante queste tecnologie di ricostruzione (per Approfondimenti leggi Archeomatica N°2 2014, Rubrica Open Source pag.48).

Sito web della mostra: http://www.musei.unipd.it/facce/index.html

 

Fonte: Unipd, Arc-Team

 

Technology for All 2017
Technology for All 2017
http://www.digitalmeetsculture.net

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo