NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Venerdì, 05 Dicembre 2014 12:03

BIM e Laser Scanner coppia vincente, report dal Seminario di Ancona

seminario-ancona-2Gli architetti anconetani a raccolta intorno alle innovazioni tecnologiche per la formazione continua tra BIM, Laser Scanner e Beni Culturali.

Lo scorso 4 dicembre si è tenuta una giornata di studio intorno a temi caldi come l'adeguamento normativo e le opportunità che le nuove tecnologie portano con loro. Ad illustrare le novità tecnologiche tutti personaggi di primo piano, a cominciare da Antonio Finocchio, area manager di NKE che ha raccontato le nuove opportunità che possono avere i professionisti del 3D, come gli architetti, con il nascente mercato del BIM in Italia, passando poi a volo di uccello sulle altre soluzioni targate Autodesk come Revit e altre. Ma la soluzione principe per portare il laser scanner al servizio del BIM è Recap, che gestendo i dataset point cloud tipici del laser scanner, permette agli architetti di passare velocemente dal rilievo sul campo alla formazione dei modelli 3D su cui implementare il BIM di asset edilizi del mondo costruito.

 

seminario-ancona-1 seminario-ancona-3

 

La giornata di formazione ha poi permesso di avere un approccio dimostrativo pratico, con l’impegno di Giorgio Coscia del gruppo torinese Metrologia (www.gruppometrologia.com), che oltre a presentare il nuovo sistema Focus 3D 330 della società FARO, ha illustrato ai partecipanti le potenzialità della tecnologia e delle soluzioni laser scanner.
Una tecnologia che per il mondo dell'architettura rappresenta una sorta di magia digitale, che con poche battute di lavoro, è in grado di "creare un modello virtuale e trasferirlo come realtà digitale nel PC del progettista" pronto per essere editato, rendendo con questo un servizio alla qualità delle informazioni indispensabili per un buon progetto.
A conclusione della giornata un intervento generale sulle tecnologie efferenti il settore dei beni culturali, in cui il laser scanner riveste un ruolo importante, è stato tenuto dalla nostra redazione, che ha portato alcuni esempi dell'esperienza maturata in questi anni.

 

Fonte: Redazionale

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:36

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sea Drone Gallipoli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo