NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Rediscovering landscape

Rediscovering landscap smallIl progetto Rediscovering landscape risponde alla necessità di fornire informazioni affidabili e accessibili a sostegno della ricerca scientifica della storia e del patrimonio del paesaggio olandese. Il programma mira a costruire una Spatial Data Infrastructure (SDI), come pure l'attuazione delle misure organizzative per sostenere le infrastrutture nel lungo termine, su base nazionale, e in linea con gli standard internazionali e iniziative. La SDI funzionerà come un sistema coerente di dati digitali, informazioni, accordi, standard, tecnologia (hardware, software e comunicazione elettronica) e conoscenza, fornendo ai diversi utenti  le informazioni necessarie per effettuare ricerche scientifiche sul paesaggio.

L'urgenza della costruzione di tale infrastruttura è ampiamente riconosciuta, non solo dagli esperti olandesi del settore ma anche dalla comunità scientifica internazionale e dalla politica, come la Convenzione di Malta (1992), la Convenzione Europea del Paesaggio (2000), e le direttive INSPIRE per quanto riguarda l'interoperabilità dei dati territoriali e servizi (2011).

La sua signifucativa importanza per la comunità di ricerca olandese è illustrata dal grande numero di università, biblioteche e centri di competenza che si impegnano a partecipare al programma proposto. La SDI è necessaria per meglio esplorare, scambiare e combinare la crescente quantità di dati digitali e informazioni sulla storia e sul patrimonio paesaggistico olandese, e per fare nuove connessioni e confronti con i limiti esistenti trasversali tra discipline diverse, periodi di tempo e  aree geografiche. In questo modo, l'infrastruttura aprirà la strada per una vera  'riscoperta' scientifica dei paesaggi di una volta e dei 'heritagescapes' di oggi che rimangono nascosti.

La SDI è fondamentale per mantenere l'elevato standard accademico della ricerca olandese in questo campo ed è di importanza vitale per continuare ad agire in prima linea nel panorama internazionale e di ricerca relativamente al patrimonio. Inoltre, la SDI faciliterà una più efficace applicazione delle conoscenze scientifiche per la conservazione e la gestione sostenibile dei paesaggi di valore e siti del patrimonio nei Paesi Bassi.

Riscoprire Paesaggio è un'iniziativa di sei università olandesi (VU University Amsterdam, di Wageningen University & Research Center, Università di Groningen, Università di Leiden, Delft University of Technology e dell'Università di Utrecht), diverse biblioteche universitarie, l'archiviazione dati e servizi di rete (DANS), il National Heritage Agency (RCE), e diverse organizzazioni non governative . Insieme, questi enti e istituzioni costituiscono un consorzio con una vasta esperienza conducendo paesaggio e il patrimonio di ricerca e applicazione di conoscenze scientifiche nella gestione del patrimonio, progettazione del paesaggio e pianificazione territoriale.

La sfida di costruire la SDI - come una struttura di successo nazionale e le infrastrutture - supera la capacità finanziaria e organizzativa dei singoli partner. Esige il loro sforzo collettivo con il supporto di NWO.

Il programma proposto si basa su un progetto pilota NWO che è stato condotto dai partner nel 2010 e si conclude con questa proposta.

(Fonte: Redazionale)

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo