NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 14 Gennaio 2015 10:05

Convenzione PRODOC-ICRCPAL per il patrimonio archivistico

prodoc conservazione archivioIl problema delle infestazioni di muffe e insetti in archivi e biblioteche viene troppo spesso sottovalutato, nonostante questi agenti apparentemente “silenziosi” contribuiscano a creare danni irreparabili a libri e documenti, se non si interviene prontamente.

Se a beni cartacei, o nei luoghi di conservazione, viene diagnosticata una patologia di questo genere, è fondamentale effettuare le analisi microbiologiche ed entomologiche per poi decidere quali misure adottare per eliminare l’infestazione.

Nell’ottica di garantire la massima professionalità nei servizi offerti, PRODOC ha stipulato una convenzione con l’ICRCPAL (Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario), a cui viene affidato un incarico di consulenza per lo svolgimento dell’attività di ispezione diagnostica, biologica e microbiologica dei beni librari e documentari non appartenenti allo Stato. L'ICRCPAL è un ente pubblico nazionale di ricerca il cui obiettivo è la conservazione, tutela e valorizzazione dei beni archivistici e librari, ed è un interlocutore pubblico di eccellenza, disponendo di laboratori scientifici attrezzati e personale tecnico formato sui più innovativi metodi di diagnostica applicata al biodeterioramento. I Laboratori ICRCPAL di biologia e di Conservazione Preventiva collaboreranno per le diagnosi sia sui beni cartacei sia nei luoghi deputati alla conservazione, attraverso sopralluoghi per la verifica dello stato di conservazione, della presenza di infezioni o infestazioni e dello stato igienico dei locali.

Un altro aspetto previsto dalla convenzione riguarda la formazione: i Laboratori forniranno aggiornamento professionale al personale PRODOC, con seminari dedicati agli aspetti relativi alle problematiche igieniche e biologiche della conservazione del patrimonio librario, sui metodi di disinfezione e disinfestazione, sull’individuazione dei danni sui materiali e negli ambienti.

Il primo seminario di formazione per il personale PRODOC si terrà il 22 gennaio presso i laboratori romani dell’ICRCPAL.

 

Fonte: Prodoc (http://www.prodoc.it/biotecnologie-per-i-beni-culturali/

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:36

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo