NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Venerdì, 31 Gennaio 2014 09:49

Un progetto innovativo e partecipativo per rendere più accessibili le collezioni museali

almuseoconIl Museo Nazionale Preistorico Etnografico “Luigi Pigorini” e il Museo Nazionale d’Arte Orientale “G. Tucci” di Roma hanno iniziato  nel 2013 un'attività di collaborazione con lo scopo di valorizzare il rapporto che dei due Istituti hanno con il territorio della città di Roma e con i pubblici di riferimento.

Il progetto è iniziato nell’aprile 2013 e terminerà nel mese di giugno 2014 e vuole "introdurre nel campo della comunicazione museale e delle strategie di educazione al patrimonio una possibilità di fruizione delle collezioni originale e inedita, che sfrutti in modo originale le potenzialità delle nuove tecnologie".

 

Si riporta la notizia pubblicata sul sito del MIBACT.

"Al museo con... Patrimoni narrati per musei accoglienti" intende promuovere forme alternative e innovative di visita alle collezioni permanenti ed è animato dalla convinzione che i contenuti scientifici del museo possano essere comunicati anche in modo informale e ludico, in modo da dare un senso attuale e dinamico al patrimonio, concetto che oggi tende ad essere sempre più in relazione con le cosiddette "comunità interpretanti".
Il progetto si avvale della collaborazione di ben 11 partner extraistituzionali e si fonda su un approccio partecipativo e multi-vocale alla conoscenza del patrimonio che coinvolge attivamente alcune categorie di visitatori esemplari (migranti, persone con disabilità, artisti, collezionisti, giovani studenti) nell'osservazione e nella presentazione in forma narrativa degli oggetti esposti.
Il focus sta nella realizzazione di percorsi di visita multimediali, costruiti nell'ambito di di laboratori di narrazione e scrittura su particolari oggetti delle esposizioni permanenti dei due musei nazionali, presentati con la tecnologia della realtà aumentata da guide “speciali”.
Al termine del progetto, i visitatori potranno scegliere di utilizzare un Tablet, disponibile presso le biglietterie dei due musei, grazie al quale fruire dei percorsi realizzati insieme agli studenti dell’Istituto Comprensivo “Daniele Manin”, ad un gruppo di rifugiati afgani dell’associazione FOCUS – “Casa dei diritti sociali”, a cittadini migranti delle associazioni Kel’Lam e Comunidad Peruana di Roma e insieme ai referenti delle associazioni Kiasso e CREI che renderanno fruibile un percorso in LIS.
"Al museo con... Patrimoni narrati per musei accoglienti”, coordinato da Vito Lattanzi del Museo Pigorini, si giova della collaborazione in forma di consulenza del Politecnico di Milano – Dipartimento di Progettazione dell’Architettura (DPA), di Icom Italia - Commissione tematica “Accessibilità museale” e dell’Ente Nazionale per la Protezione e l'Assistenza dei sordi (E.N.S. - ONLUS)
A livello territoriale il partenariato include, inoltre, l’Istituto Comprensivo “Daniele Manin”, l’Istituto Istruzione Superiore Roberto Rossellini, la Scuola Internazionale di Comics S.A.S. di Alfredo Caterini & C., l’Associazione FOCUS - “Casa dei diritti sociali”, l’Associazione Culturale Kel ‘Lam, l’Associazione Comunità Peruviana di Roma, Kiasso - Turismo Internazionale per Sordi ONLUS e CREI - Cooperativa Sociale di Interpretariato Ricerca Formazione LIS.
A settembre 2013 sono partiti i laboratori di narrazione e scrittura ed è stata creata la Commissione nazionale per la realizzazione del Glossario di termini disciplinari paletnologici e antropologici in Lingua del Segni Italiana (LIS). I “percorsi narrati” e le visite multimediali saranno disponibili a partire da giugno 2014.
Il progetto è sostenuto dalla Direzione Generale per le Antichità ed è stato ammesso al finanziamento del MiBACT in seguito alla partecipazione al bando “Promuovere forme innovative di partecipazione culturale”, promosso dalla Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale con Circolare n. 7/2012.

 

 

Sito del progetto: www.almuseocon.beniculturali.it

 

Fonte: MIBACT

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:34

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo