NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

itzh-CNenfrdejaptrues

L'app Nextome per la navigazione indoor è la Startup del Web Summit 2014

E' stata premiata durante l'edizione 2014 del Web Summit di Dublino la startup Nextome, un applicazione per la navigazione indoor che ha gareggiato alla competizione tra le 200 startup su 1500 selezionate a partecipare alla startup competition.


Nextome è un sistema di navigazione e localizzazione che opera in ambienti chiusi permettendo all’utente di conoscere con precisione la propria posizione all’interno di edifici, pianificare e seguire percorsi e godere di una serie di servizi ad essa connessi.
E' una startup pugliese nata da sei giovani laureati con esperienze in ambito informatico e della fisica, accumunati dall’obiettivo di sviluppare una tecnologia innovativa ed applicarla al contesto della fruizione dei contenuti artistici e culturali, facendo leva sul vantaggio competitivo di essere localizzati in Italia paese leader mondiale per patrimonio artistico-culturale.

Nextome è stata progettata appositamente per i musei. L’innovativa tecnologia di localizzazione e navigazione guiderà gli utenti nella scoperta della ricchezza artistica Italiana con mappe e approfondimenti in tempo reale, percorsi tematici, immagini, audio e video guide tradotte nelle principali lingue. Tutto questo permetterà al visitatore straniero (e non) di sentirsi realmente accolto e di abbattere le principali barriere comunicative e di fruizione dei contenuti, fornendo un’esperienza più appagante sia per il visitatore occasionale, sia per quello più esperto.

 

Recentemente Nextome ha realizzato mappe interattive per due musei e per il padiglione della Regione Puglia a Vinitaly 2014.

 

Approfondisci: Nextome: il navigatore per i Musei


Fonte: Nextome (www.nextome.org)

 

 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.

Abbonatevi CLICCANDO QUI  


CHNT
CHNT
/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo