NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

ARIADNE lancia un sondaggio sull'accesso ai dati archeologici

 

ariadne logoARIADNE ha aperto fino alla fine dell'anno un sondaggio sulle esigenze degli utenti e le pratiche sull'accesso ai dati della ricerca in archeologia. La rete incoraggia tutti i ricercatori e dirigenti di set di dati archeologici a partecipareperché ciò contribuirà a sviluppare servizi utili per ARIADNE. Come incentivo a partecipare gli intervistati possono vincere un tablet.

L'indagine si rivolge a:
- ricercatori in archeologia
- direttori di istituti di ricerca archeologica
- gestori di archivi di dati digitali.


L'indagine esplora le esigenze degli utenti, le attuali pratiche, e le lacune per quanto riguarda l'accesso ai dati di ricerca in archeologia. Il questionario dura circa 20 minuti ed è disponibile all'indirizzo: http://www.surveygizmo.com/s3/1405631/ARIADNE-Stakeholder-Survey


L'indagine durerà fino al 31 dicembre 2013. E' gestito da Salzburg Research GmbH per conto del progetto ARIADNE.
Referente per questa indagine: Sig. Hannes Selhofer, Salzburg Research Forschungsgesellschaft mbH Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Vai al sito di Ariadne: www.ariadne-infrastructure.eu 

 

Fonte: Heritage Portal

 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo