NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 26 Maggio 2016 14:19

Understanding Cultural Heritage tema speciale dell’International Workshop on Computational Intelligence for Multimedia Understanding 2016

Il 27 ed il 28 ottobre 2016, presso il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, si terrà IWCIM – International Workshop on Computational Intelligence for Multimedia Understanding, organizzato annualmente dal gruppo di lavoro Multimedia Understanding through Semantics, Computation and Learning (MUSCLE) dell’ERCIM, l’European Research Consortium for Informatics and Mathematics.


Tra gli organizzatori del seminario figurano l’Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione del CNR di Pisa, l’Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali del CNR di Catania, l’Università Mediterranea di Reggio Calabria, l’Università della Calabria e la TEA, azienda di Catanzaro operante nel settore dei beni culturali.


Ai lavori prenderanno parte, oltre che professionisti dei beni culturali, esperti nella produzione, comprensione e diffusione multimediale. Verranno esplorate le possibilità che le tecnologie multimediali offrono nell’ambito dei beni culturali e l’utilità che ne deriva per i diversi gruppi interessati, dagli studiosi agli scienziati, alla ricerca di un linguaggio comune grazie al quale le esigenze di ognuno possano essere condivise con tutti.

Per tutti coloro che fossero interessati a partecipare si informa che gli abstract dovranno essere inviati entro il 30 giugno. Ulteriori informazioni all’indirizzo: www.teaprogetti.com/iwcim/


Fotne: TEA S.a.s.

Ultima modifica il Giovedì, 26 Maggio 2016 14:24

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo