NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Lunedì, 04 Maggio 2015 12:24

Una sessione sulle nuove modalità di fruizione dei beni culturali al Forum TECHNOLOGYforALL 2015

Il 13 Maggio 2015, dopo la sessione plenaria di inaugurazione della seconda edizione del Forum TECHNOLOGYforALL si aprirà la sessione dal titolo "Nuove modalità di fruizione dei beni culturali" all'interno della Conferenza “Strumenti intelligenti per i beni culturali”. Modereranno Sofia Pescarin (CNR Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali) e Michele Fasolo (Direttore Responsabile Archeomatica).

Durante la sessione verranno mostrati casi applicativi di tecnologie ICT per fruire in modalità innovativa i beni culturali del nostro paese: dagli spazi virtuali e la realtà aumentata, alle tecnologie interattive e le app che sfruttano iBeacon, il rilievo e la stampa 3D.

Programma della sessione: “Nuove modalità di fruizione dei beni culturali”
Ore 11.30 – 18.00

• Applicazioni Open Virtual Heritage: da strumenti per la ricerca a spazi virtuali emozionali e partecipativi– Antonella Guidazzoli (CINECA)
• Scuola "a Rete" in Digital Cultural Heritage, Arts and Humanities - Carmine Marinucci (Associazione delle Istituzioni di Cultura Italiane)
• I beacons e la fruizione digitale dei musei: il caso di Palazzo Farnese e IMApp - Francesca Fabbri (Musei di Palazzo Farnese), Marco Boeri (Ultraviolet App)
• Al museo con... Patrimoni narrati per musei accoglienti – Vito Lattanzi (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo)
• Mappatura del museo di Monaco: come usare il posizionamento tipo Gps senza Gps – Simone Orlandini (Microgeo)
• Valorizzazione i beni culturali attraverso la Realtà Virtuale, soluzioni a confronto - Adele Magnelli (ETT S.p.A.)
• Il recupero di materiale Bibliografico e Archivistico antico finalizzato alla conservazione e valorizzazione mediante Internet - Fabiano Santini (Bucap)
• Il Museo Virtuale della Valle del Tevere e Lucus Feroniae: verso una nuova convergenza tra realtà virtuale, paradigmi cinematografici, interazione naturale e realtà aumentata - Eva Pietroni (CNR Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali)
• La Fabbricazione Digitale per i Beni Culturali: il rilievo e la stampa 3d per la conservazione, la valorizzazione e la divulgazione – Giulio Bigliardi (3D Archeolab)
• E-difici: dove siamo, dove potremmo essere, dove vorremmo essere nell'applicazione delle tecniche 3D per la valorizzazione del patrimonio - Alberto Sardo, Nadia Guardini (CAM2 srl)
• Mostre, musei e tecnologie. Come cambiare la valorizzazione del bene culturale - Enrico Longo (Cultour Active Srl)

 

ISCRIVITI AL FORUM!

 

Ultima modifica il Martedì, 05 Maggio 2015 07:23

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo