NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Venerdì, 15 Aprile 2016 15:03

Un'esplorazione interattiva del complesso scultoreo di Mont'e Prama in mostra a Zurigo

Dal 15 Aprile al 25 Settembre 2016 al Museo Archeologico dell'Università di Zurigo, Rämistrasse 73, sarà possibile immergersi in un'esplorazione interattiva del complesso scultoreo di Mont'e Prama. L'esplorazione virtuale avverrà nel quadro dell'importantissima mostra Sardinien - Land der Türme (Sardegna - L'Isola delle Torri).

Ottocento reperti rappresentativi della civiltà nuragica racconteranno l'affascinante storia dell'isola nella mostra, che dopo l'allestimento nello Spazio San Pancrazio a Cagliari, al Museo Pigorini a Roma, al Civico Museo Archeologico di Milano, giunge ora a Zurigo.

L'applicazione innovativa che governa l'esplorazione virtuale delle statue di Mont'e Prama, è stata realizzata interamente in Sardegna dal gruppo di Visual Computing (ViC) del CRS4, noto a livello internazionale per le sue attività di ricerca nell'acquisizione, trattamento, distribuzione ed esplorazione di grandi quantità di dati. Il sistema interattivo, che rappresenta un risultato tangibile della pluriennale attività di ricerca del CRS4, restituisce forma e colore di 37 statue restaurate, documentando accuratamente l'attuale stato di conservazione dei reperti ad una risoluzione di 16 punti/mm2.


I visitatori potranno esplorare visualmente ogni singola scultura in tutte le sue parti per mezzo di uno schermo tattile collegato a un display 4K di grandi dimensioni. I metodi di visualizzazione multirisoluzione sviluppati dal CRS4, combinati con luci e ombreggiature sintetiche, permetteranno di passare dalle visioni d'insieme alle analisi di dettaglio dei più piccoli rilievi superficiali, superando i limiti degli attuali sistemi di presentazione museali basati su immagini o rappresentazioni semplificate.

Ulteriori informazioni e video su www.crs4.it/vic/monteprama-zurigo

 

Approfondimento:  Digital Mont’e Prama: dalla digitalizzazione accurata alla valorizzazione di uno straordinario complesso statuario
di Enrico Gobbetti, Ruggero Pintus, Fabio Bettio, Fabio Marton, Marco Agus, Marcos Balsa Rodriguez, Archeomatica Vol 6, N° 1 (2015)
Fonte: CRS4

Ultima modifica il Venerdì, 15 Aprile 2016 15:12

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo