NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 09 Ottobre 2013 17:38

Open data e Archeologia: se ne parla agli Open Data in Action di Bari

open data actionVenerdì 11 Ottobre 2013 parte a Bari il Laboratorio dal Basso Open Data in Action, un’iniziativa di formazione incentrata sulla tematica degli Open Data, rivolta ad imprenditori, innovatori, giornalisti e sviluppatori, professionisti del settore e non addetti ai lavori, organizzata dalle Associazioni AkuBari in collaborazione con OpenBSK. Il Laboratorio dal Basso Open Data in Action sarà strutturato in un ciclo di seminari gratuiti e aperti a tutti. Docenti e professionisti del settore porteranno in Puglia la propria esperienza sull’applicazione degli Open Data. L’approccio previsto rispetto alla tematica è trasversale a diverse discipline. Si parlerà di modelli di business e Open Governance, elaborazioni di GeoDati per la ricerca e in particolare quella archeologica, Data Journalism e licenze di utilizzo dei dati, per arrivare alle tecniche di visualizzazione, Data Mining, Sentiment analysis e predictive analytics.

Segnaliamo in particolare l'incontro di domenica 20 ottobre (h. 10.00-14.00) con Gabriele Gattiglia, sull'argomento "Mappa project: web-GIS e predittività. L'utilizzo di dati aperti in archeologia". Gabriele Gattiglia illustrerà la carica innovativa del MOD come primo archivio digitale online di Open Data archeologici in Italia (e le sue differenze rispetto ad iniziative quali Mozia Open Data che utilizza il software MediaWiki e che è accessibile previa registrazione).

Si parlerà anche della differenza tra pubblicazioni Open Access e rilascio di dataset Open Data, in relazione all'importanza del processo archeografico che consente a professionisti del settore, ricercatori etc. di interpretare il dato grezzo e di reiterare il processo di interpretazione. Infine saranno discusse anche le difficoltà riscontrate, legate soprattutto alla necessità di creare degli standard, alla resistenza alla condivisione di dati che potrebbe essere parzialmente mitigata dall'utilizzo di licenze DOI e CC BY per tutelare la paternità intellettuale.

 

Programma (ultimo aggiornamento 10/10/2013 h. 11.40)
Gli incontri si svolgeranno presso la sede del CNA, Via N. Tridente, 2/bis

 

Venerdì 11 ottobre - Introduzione agli Open Data e teoria dei modelli di business sui dati aperti
15.00-17.00 ❖ Luca Corsato, Il ciclo del dato
17.00-19.00 ❖ Michele Osella, Business model theory e policy innovation in Open Data

Sabato 12 ottobre - Case history
09.00-15.00 ❖ Michele Barbera, Modelli di business su dati aperti, il caso Spazio Dati, From source to LOD (con sessione pratica)

Domenica 13 ottobre - GeoDati
10.00-14.00 ❖ Simone Cortesi, Cos'è Open Street Map e strumenti a disposizione per la mappatura geografica di dati aperti

Lunedì 14 ottobre - Open Government
15.00-17.00 ❖ Vittorio Alvino, Il caso Open Polis e best practice
17.00-19.00 ❖ Flavia Marzano, Il modello Open Government (in remoto)

Domenica 20 ottobre – GeoDati: i sistemi GIS con gli Open GeoDati, tipologie e struttura delle mappe digitali, formati e sistemi per la gestione dei dati cartografici
10.00-14.00 ❖ Gabriele Gattiglia, Mappa project: webGIS e predittività. l'utilizzo di dati aperti in archeologia
15.00-19.00 ❖ Maurizio Napolitano, Cosa sono i GEO dati: gli Open Data in ambito geografico

Venerdì 25 ottobre - Contesto giuridico e licenze
18.0020.00 ❖ Morena Ragone, Contesto giuridico, dati e licenze degli Open Data

Sabato 26 ottobre - Data journalism
09.00-13.00 ❖ Nicolas KayserBril, Introduzione al data journalism e modello di business sul data journalism

Domenica 27 ottobre - Workshop pratico
09.00-15.00 ❖ Aline Pennisi, Andrea Zedda, Workshop pratico di Data journalism

Sabato 16 novembre - Data Mining, Sentiment analysis, predictive analytics
09.00-13.00 ❖ Duccio Schiavon, Data mining

Domenica 17 novembre - Strumenti per raccogliere gli open data made by Google
10.00-12.00 ❖ Salvino Fidacaro, I dati secondo Google: knowledge graph e SEO
15.00-18.00 ❖ Francesco Passantino, Strumenti Google per gli open data + best practice dall'esperienza di Palermo

Sabato 23 novembre - Data visualization
09.00-13.00 ❖ Jon McClure, Data visualization
15.00-19.00 ❖ Andrea Nelson Mauro, Data visualization casi pratici con la libreria d3.js

 

Info: Michelantonio Trizio, OpenBSK Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Paola Liliana Buttiglione, Akubari Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chiara Ciociola, Akubari Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Sito web: https://www.meshagree.com/event/opendatainaction

 

Scarica la locandina

 

Fonte: Redazionale

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sea Drone Gallipoli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo