NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 16 Settembre 2015 11:05

Le istituzioni culturali e il digitale: multilinguismo, creatività, riuso, Conferenza Finale del progetto AthenaPlus

Nei giorni 20 e 21 Ottobre 2015 presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma si svolgerà la Conferenza dal titolo "GLAMs going digital! Multilingualism, Creativity, Reuse - Le istituzioni culturali e il digitale! Multilinguismo, creatività, riuso", evento conclusivo del progetto europeo AthenaPlus, coordinato dall’Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane, al quale partecipano 40 partner da venti paesi dell’Unione Europea. Nel corso dell’evento verranno presentati i principali risultati di questo progetto e illustrate alle istituzioni culturali buone strumenti e opportunità nel campi del multilinguismo, creatività e riuso.

L'accesso libero con iscrizione obbligatoria. E' prevista una traduzione simultanea inglese-italiano.

 

Programma

 

Tuesday 20 October 2015 / Martedì 20 ottobre 2015

14:00-14,30

Registration

14:30-15:00

Opening

Andrea De Pasquale
Direttore Biblioteca nazionale centrale di Roma

Rossana Rummo
Direttore generale per le biblioteche

Simonetta Buttò
Direttore Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane
Coordinatore AthenaPlus

Welcome and illustration of the main results of AthenaPlus
Benvenuto e illustrazione dei maggiori risultati di AthenaPlus

15:00-15:20

Giuseppe Abbamonte
Commissione europea, DG Connect
Title TBC

15:20-15:40

David Haskiya (Europeana Foundation)
Europeana and the future: new perspectives for cultural institutions aggregating content for the European Digital Library
Europeana e il futuro: nuove prospettive per le istituzioni culturali che aggregano contenuti per la Biblioteca digitale europea

15:40-16:00

Coffee break

Session I: How to improve accessibility and expressivity of cultural data online

Sessione I: Come migliorare la reperibilità e l’espressività dei dati culturali in rete

Chair / Moderatore: Rossella Caffo

16:00-16:20

Keynote-speaker on Multilinguism (TBC)

16:20:16:40

Eva Coudyzer (Koninklijke Musea voor Kunst en Geschiedenis, Bruxelles) – Christophe Roche (Université de Savoie)
Terminologies and multilingualism: opportunities for cultural institutions from using the AthenaPlus Terminology Management Platform
Terminologie e multilinguismo: opportunità per le istituzioni culturali che intendono utilizzare il Terminology Management Platform

16:40-17:00

Regine Stein (UNIMAR)
Aggregation: how to improve data quality

17:00-17:20

Valentina Vassallo (Cyprus Institute)
Data aggregation: state of the art, case studies, new perspectives
Aggregazione dei dati: stato dell'arte, casi di studio, nuove prospettive

17:20-17:30

Q&A

 

Wednesday 21 October 2015 / Mercoledì 21 ottobre 2015

Session II: Creativity, reuse and rights in digital environment: achievements and opportunities
Sessione II: Creatività, riuso e diritti in ambiente digitale: risultati e opportunità

Chair: Monika-Hagedorn-Saupe

9:30-10:00

Keynote speech
Gino Roncaglia (Università della Tuscia)
Digital Storytelling and Content curation
Digital storytelling e content curation

10:00-10:20

Barbara Dierickx (Packed vzw) – Sam Minelli (GruppoMeta)
City-Quest, School Trip, Movio-APP, Movio Hub: new tools for reusing digital cultural heritage
City Quest, School Trip, Movio-APP, Movio hub: nuovi strumenti per il riuso del patrimonio culturale digitale

10:20-10:40

Mario Fois (ISIA) - Goran Zlodi (University of Zagreb)
The experience of two universities using the AthenaPlus creative tools. How students can benefit from the results of European projects
L'esperienza di due università che utilizzano gli strumenti creativi di AthenaPlus. Come gli studenti possono beneficiare dei risultati dei progetti europei

10:40-11:00

Coffe break

11:00-11:20

Franc J. Zakrajsek (IPCHS)– Vlasta Vodeb (UIRS)
E-culture Map: how cultural institutions can benefit from geolocalised content
E-culture Map: come le istituzioni culturali possono beneficiare di contenuti geolocalizzati

11:20-11:40

Rosa Maiello (Università di Napoli)
Reuse of digital cultural contents: opportunities for cultural institutions also in relation to Europeana
Riuso dei contenuti culturali digitali: opportunità per le istituzioni culturali anche in relazione a Europeana

TRAINING PARALLEL SESSIONS - SESSIONI PARALLELE DI FoRMAZIONE

11:45-13:00

Introduction to MOVIO-HUB
By Sam Minelli (GruppoMeta)

11:45-13:00

Introduction to E-culture Map
By Franc J. Zakrajsek (IPCHS)– Vlasta Vodeb (UIRS)

11:45-13:00

Introduction to the Terminology Management Platform
Eva Coudyzer (Koninklijke Musea voor Kunst en Geschiedenis, Bruxelles) – Christophe Roche (Université de Savoie)

11:45-13:00

Introduction to CityQuest and SchoolTrip
By Barbara Dierickx (Packed vzw)

LUNCH

13:00-14:00

Conclusions and networking final lunch
Conclusioni e pranzo di networking

 

Modulo di iscrizione (obbligatorio)

 

INFO: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Fonte: Athena Plus

 

Ultima modifica il Mercoledì, 16 Settembre 2015 12:18

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sea Drone Gallipoli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo