NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

SCANTECH iReal 2S. Una soluzione anche per i Beni Culturali.

Le popolazioni antiche hanno lasciato in eredità oggetti e monumenti dal valore inestimabile. I reperti, tuttavia, col passare del tempo, subiscono diversi gradi di erosione a causa delle intemperie e della loro stessa natura fragile. Di conseguenza, la conservazione del patrimonio è diventato un compito estremamente urgente nonché fondamentale.

Allo stato attuale, la digitalizzazione 3D ha dimostrato di essere la tecnologia più popolare ed ha attirato l'attenzione mondiale nel settore dei Beni Culturali. La tecnologia di scansione 3D offre una velocità di misurazione rapida e un'accurata capacità di acquisizione e può essere utilizzata per l'archiviazione, la visualizzazione e il ripristino dei dati.

Inoltre, è abile nel raccogliere dati 3D accurati da diverse prospettive, il che è utile, accompagnata da altre tecnologie come la stampante 3D, per il ripristino dei manufatti quando si verificano danni accidentali.

La tecnologia che viene in soccorso alla conservazione dei Beni Culturali è quella di ScanTech.

Il modello iReal 2S, ad esempio, è dotato delle tecnologie più all’avanguardia:

  • Doppia tecnologia laser: Luce LED blu e spettro invisibile rosso;
  • Lo spettro rosso di CLASSE I offre l’esperienza di scansione più comoda e sicura;
  • Allineamento versatile per diverse esigenze: supporto per modalità di allineamento texture, geometrico e markers;
  • Molteplici campi di applicazione: medico, body art, industriale, scultura digitale, ritratti 3D, Cultural Heritage e molto altro;
  • Algoritmo di post-elaborazione completamente automatico;
  • Design ergonomico e interfaccia user-friendly;
  • Abbinamento perfetto tra 3D Scanning e AR: tramite il dispositivo E-AR puoi vivere un’esperienza di scansione 3D immersiva.

Diversi musei ed Enti culturali nel panorama internazionale si stanno dotando di questi sistemi per la conservazione del patrimonio storico. In particolare, lo scanner iReal 2S riesce a catturare gli oggetti che presentano forme estremamente irregolari e che sono ricchi di dettagli, come appunto i reperti storici.

Nell’intero processo di conservazione, possiamo facilmente scoprire che la scansione 3D svolge un ruolo decisivo nel riprodurre digitalmente i reperti storici e archeologici.

In futuro, ScanTech si impegnerà nello sviluppo di nuovi sistemi di scanner 3D rendendoli più professionali ed efficaci.

Per scoprire di più sull’iReal 2s guarda il video - > https://www.youtube.com/watch?v=4x6uSRgYv9g

Per maggiori info contatta Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

TFA 2019
TFA 2019
/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo