NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 09 Luglio 2014 11:47

Facciamo Sapere: Laboratorio su Musei e web

facciamo-sapere-cover"Facciamo Sapere" è laboratorio dal basso dedicato al web e alla social media strategy per gli spazi culturali. La terza e ultima parte di questo breve percorso formativo si svolgerà l' 11 e il 12 luglio e sarà dedicata al tema Musei e Web. "Saranno due giornate intense di formazione e confronto organizzate dall'associazione Tic Tac con la consulenza di 34° Fuso Aps (progetto MuseoWebLAb).

Docenti e guide delle due giornate saranno due professioniste d'eccezione:

- Carlotta Margarone, Digital media curator del Museo Civico "Palazzo Madama" di Torino e Communications manager della Fondazione Torino Musei;

- Maria Elena Colombo, archeologa, museologa e digital media curator del Museo Diocesano di Milano.

L'evento si solgerà dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 presso il Museo della Memoria e dell’Accoglienza, Via Lungomare Alfonso Lamarmora, Santa Maria al Bagno (Nardò).

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. Occorre solo prenotarsi a questo link con una semplice procedura di 1 minuto.

Per info:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
https://www.facebook.com/34fuso 


PROGRAMMA

La terza parte è composta da due moduli dedicati all'approfondimento sull'articolazione del significato di museo oggi e alla riflessione sulle linee guida europee, con esempi di best practices internazionali selezionate da esperienze digitali. Si entrerà nel vivo della progettazione e della gestione degli strumenti web 2.0: dal sito alle app, dai social media all'impatto e misurazione dei progetti.

1. Modulo : Open Museum.
Relatore: Carlotta Margarone (Digital Media Curator e social media manager per il Museo Civico “Palazzo Madama” di Torino – Fondazione Torino Musei).

Il percorso fatto da Palazzo Madama, negli ultimi 8 anni dalla sua riapertura, per creare un nuovo modello di museo come un luogo aperto e centrato sui pubblici, un luogo di contemplazione e conoscenza ma anche un luogo in cui trovare storie, emozioni e una calda accoglienza. L’incontro verterà sulle strategie di coinvolgimento on-line e off-line rivolte alla costruzione di una comunità e allo sviluppo di nuovi pubblici e sulla loro importanza nel rafforzamento della reputazione dell’istituzione.
La docente partendo dall'esperienza pionieristica e di successo, passerà in rassegna i metodi e gli strumenti per attuare all'interno di un’istituzione museale, un progetto di Fundraising e uno per la liberazione di Open data.

2. Modulo: On/off –line: i pubblici dei musei
Relatore: Maria Elena Colombo (archeologa e museologa; consulente comunicazione digitale e new media per il Museo Diocesano di Milano).

Il lavoro della docente presso il Museo Diocesano di Milano offre importanti spunti a una realtà come quella del Museo della Memoria e dell’Accoglienza nonché ai musei ecclesiastici del territorio. La ricca ed eterogenea offerta culturale e l’utilizzo “agile” di social media e tecnologia è un caso pressoché unico nel panorama di questo tipo di musei. Trattando del caso in questione, il gruppo verrà portato a riflettere sulle strategie possibili per superare le difficoltà di trattare e comunicare delle realtà museali con forti implicazioni religiose, ideologiche o politiche.

 

 

FACCIAMOSAPERE è un'iniziativa dell'Associazione Tic Tac e Radio Flo in collaborazione con: 

- 34° Fuso aps (progetto Museoweblab),
- Fluxus Cooperativa, ImprovvisArt Cooperativa,
- Salento Promoters,
- progetto IN-CUL.TU.RE. Futuri Possibili,
- Magna Grecia Mare Associazione - Tricase Porto,
- Rebel Comunicazione,
- Associazione Culturale Enogastronomica Parco Salento e QuoquoMuseo del Gusto.

Facciamo Sapere è reso possibile da Laboratori dal Basso, un'attività inserita nell'Azione "Innovazione per l'occupabilità" del Piano Straordinario per il Lavoro della Regione Puglia e cofinanziata a valere sul PO Puglia FSE, Asse VII "Capacità istituzionale".


FACCIAMO SAPERE!

A Nardò dal 9 giugno un corso di formazione in Social Media Strategy, strumenti del web per la promozione degli spazi culturali.
Gli “spazi culturali” sono luoghi di produzione del sapere, spazi dove il sapere si fa. Allo stesso tempo devono essere luoghi dove il “sapere” si comunica, si diffonde, si perpetua. Le tecnologie, i mezzi di comunicazione non sono solo delle tecniche, rappresentano il paradigma del vivere contemporaneo. La riflessione sui contenuti e sulla comunicazione degli stessi si sovrappongo, sono la stessa cosa, servono le stesse parole per descriverli: facciamo sapere.

IL CORSO

Il corso, della durata complessiva di 63h, si articola in tre parti principali, secondo il seguente calendario:

I PARTE
La Comunicazione, il Marketing e le nuove frontiere del Web per la valorizzazione dei beni culturali e del patrimonio artistico


II PARTE
Musei e Comunità

III PARTE

Musei nel Web
11 e 12 luglio 2014, dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.
Museo della Memoria e dell’Accoglienza, Via Lungomare Alfonso Lamarmora, Santa Maria al Bagno (Nardò).

 

Fonte: 34Fuso

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:34

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sea Drone Gallipoli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo