NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Lunedì, 07 Luglio 2014 11:49

Conferenza Internazionale in Messico su Patrimonio Culturale e Nuove Tecnologie

patrimonio-cultural-nuevas-tecnologias-2014Si svolgerà in Messico una Conferenza Internazionale dedicata alle nuove tecnologie per i beni culturali organizzata dall'Istituto Nazionale di Antropologia e Storia (INAH) del Messico. L'Istituto, nella sua missione di salvaguardare il patrimonio culturale, cerca di mantenersi all'avanguardia nell'applicazione di nuove tecnologie per la conservazione, lo studio e la diffusione del patrimonio culturale.
L'INAH esegue analisi con tecnologie innovative in tutto il territorio nazionale ed è attento ai contributi delle altre istituzioni nazionali ed internazionali.

In questo sforzo di stabilire un dialogo accademico e multiplo, con un approccio innovativo per mostrare il lavoro che l'Istituto realizza facendo uso delle nuove tecnologie e per condividerlo e discuterlo con i rappresentanti delle altre istituzioni nazionali e internazionali, convoca il Primo Congresso Internazionale "Il patrimonio culturale e le nuove tecnologie: una visione contemporanea".

Potranno partecipare tutti colori che sono interessati ad approfondire le attività e gli studi di qualsiasi area tra archeologia, antropologia, storia, conservazione, restauro, linguistica, storia etnica, biblioteconomia, architettura, disegno e animazione, comunicazione, ingegneria dei sistemi, geografia, musicologia, archivistica, diffusione, interventi sul patrimonio e discipline affini che hanno a che fare con le nuove tecnologie per ampliare le possibilità di questi studi*.

L'interessato potrà registrarsi attraverso il portale https://www.easychair.org/conferences/?conf=pcnt2014 dove potrà inserire i suoi dati e un breve riassunto sulla sua proposta di relazione. Il riassunto non sarà restituito ai partecipanti.
L'intervento sarà di 20 minuti e permetterà di presentare solo una proposta. La presentazione potrà essere supportata da materiali audiovisivi, poster o video. Qualsiasi altro formato suggerito sarà valutato dal comitato organizzatore.
Il congresso si svolgerà il 4 e il 5 dicembre 2014 presso l'Auditorium Fray Bernardino de Sahagùn, del Museo Nazionale de Antropologia.
La data limite per ricevere le proposte è il 30 agosto 2014.
Le proposte saranno analizzate da un gruppo di specialisti che ne determineranno la validità. Gli esiti saranno inappellabili e il programma completo sarà pubblicato su www.inah.gob.mx/pcnt. L'invio dei riassunti è un'accettazione implicita dei termini di questo invito.
I relatori accettati dovranno presentare un articolo di massimo 40 pagine che amplia la presentazione con le osservazione ricevute al congresso, citazioni e altri documenti accademici che sostengono il lavoro.

Ulteriori informazioni su www.inah.gob.mx/pcnt o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


* Musei Virtuali, collezioni digitali, ricostruzioni e modellazioni in 3D, realtà virtuale e aumentata, documentazione digitale/virtuale di siti archeologici/monumenti storici, applicazioni web sul patrimonio culturale, socializzazione dell'apprendimento attraverso strumenti digitali, biblioteche virtuali, database, corpus digitali, stampa in 3D, visite guidate virtuali, esplorazioni satellitari, analisi algoritmiche, fotogrammetria digitale, applicazioni GIS, applicazioni con GPS, videoguide, documentari interattivi, scansioni laser, tecniche di visualizzazione, strumenti digitali per capacitazione, analisi archeologica e disegno interpretativo, norme e ontologia, uso della tecnologia informatica per monitorare o restaurare oggetti/siti del patrimonio.

 

Fonte: Redazionale

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:34

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo