NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Martedì, 03 Novembre 2015 10:23

Archeologia, Storia e Nuove Tecnologie a tema nel Convegno del Progetto FIRB

Venerdì 6 e sabato 7 novembre 2015 presso l'aula G. Pettinato della Facoltà di Studi Classici, Linguistici e della Formazione dell'Università degli Studi di Enna "Kore" si svolgerà il Convegno internazionale "Spazi e percorsi sacri fra Tarda Antichità e alto Medioevo. Archeologia, Storia e Nuove Tecnologie" organizzato nell'ambito del Progetto FIRB-Futuro in Ricerca 2010.

Il Convegno sarà occasione presentare recenti progetti di ricerca e documentazione archeologica e i risultati del Progetto FIRB-Futuro in Ricerca 2010 "Spazi sacri e percorsi identitari".

Gli studenti dei Corsi di Studio di Studi Letterari e Beni Culturali, Archeologia del Mediterraneo e Scienze dell'Educazione devono registrarsi compilando il modulo di seguito indicato, entro e non oltre le ore 12.00 del 5 novembre 2015. Per le modalità di riconoscimento dei tirocini consultare le news dei Corsi di Studio interessati.

Programma

 

Venerdì 6 novembre 2015

9:30-10:00 Saluti delle Autorità

Prof. Giovanni Puglisi, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Enna “Kore”

Prof. Cataldo Salerno, Presidente dell’Università degli Studi di Enna “Kore”

Prof. Giombattista Amenta, Preside della Facoltà di Studi Classici, Linguistici e della Formazione dell’Università degli Studi di Enna “Kore”

Prof. Roberto Deidier, Presidente del Corso di Studi Letterari e Beni Culturali dell’Università degli Studi di Enna “Kore”

Mons. Rosario Gisana, Vescovo della Diocesi di Piazza Armerina

Dott. Salvatore Gueli, Soprintendente ai BB.CC.AA. di Enna

 

10:00-13:00 Ricerca archeologica e spazi sacri: temi e problemi

I sessione

Presiede: Salvatore Gueli, Soprintendente ai BB.CC.AA. di Enna

Mario Torelli - Accademia dei Lincei Il santuario di Inuus alla foce del Fosso dell’Incastro. Dall’identità rutula a quella romana

Giuseppe Roma - Università della Calabria Evoluzione degli spazi sacri nel Bruzio paleocristiano

Carlo Carletti - Università degli Studi di Bari Aldo Moro Papa Damaso agiografo e imprenditore del culto dei santi

Coffee break

Presiede: Giorgio Otranto, Università degli Studi di Bari Aldo Moro

Cristina Corsi - Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale Alle origini di un percorso identitario: la via Francigena nel Lazio settentrionale

Francesca Paola Massara - Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia, Diocesi di Mazara del Vallo Sull’identità paleocristiana del territorio della Diocesi di Mazara del Vallo (TP)

Pinella Marchese - Servizio Archeologico U.O.5 - Soprintendenza ai BB.CC.AA. di Enna Spazi rupestri nell’ennese. Rapporto tra comunità umane e luoghi sacri

Franca Caterina Papparella - Università della Calabria Ex voto suscepto: le forme del miracolo. Alcuni esempi calabresi

Discussione

Pausa pranzo

 

15:00-19:00 Culto dei santi, pellegrinaggi e santuari

II sessione

Presiede: Mario Torelli, Accademia dei Lincei

Giorgio Otranto - Università degli Studi di Bari Aldo Moro Montagna e santuari

Anna Benvenuti - Università degli Studi di Firenze Acqua, draghi e spazi sacri

Ada Campione - Università degli Studi di Bari Aldo Moro Il santuario di San Michele del Monte Faito e il culto micaelico in Campania: status quaestionis, temi e problemi

Coffee break

Presiede: Giuseppe Roma, Università della Calabria

Immacolata Aulisa - Università degli Studi di Bari Aldo Moro Santuari non mariani di Puglia: ierofanie e tradizioni agiografiche

Luciana Pepi - Università degli Studi di Palermo Tempio e Sinagoga. La relazione spazio -tempo nella religione ebraica

Patrizia Spallino - Università degli Studi di Palermo Wilāya e spazio sacro nel contesto islamico

Discussione

Cena sociale

 

Sabato 7 novembre 2015

9:30-13:00

Nuove Tecnologie applicate all’archeologia: casi di studio

III sessione

Presiede: Anna Benvenuti, Università degli Studi di Firenze Maurizio Seracini - CISA 3 (Università di San Diego) - EDITECH Art & Science Srl Il Battistero di Firenze Emanuele Brienza - Università degli Studi di Enna “Kore” La sinagoga di Ostia Antica restituita. Ricostruzione di un monumento controverso: ICT e approccio metodologico alla documentazione tradizionale Coffee break Raffaele Carlani - Katatexilux L’Ordine e la Luce, un esperimento divulgativo per raccontare l’evoluzione degli interni degli edifici sacri. Dagli dèi degli antichi all’unico Dio Umberto Longo, Saverio Malatesta - Sapienza, Università di Roma Il Progetto ASCRES. L’Atlante storico dei culti religiosi del reatino e della Sabina

Discussione

Pausa pranzo

 

14:30-17:30

Il Progetto FIRB: casi di studio fra storia e archeologia

IV sessione

Presiede: Maurizio Seracini, CISA 3 (Università di San Diego) - EDITECH Art & Science Srl

Daniela Patti - Università degli Studi di Enna “Kore” Dai segni ai contesti: una lettura archeologica degli spazi sacri

Tessa Canella - Sapienza, Università di Roma Osservazioni sulle forme di competizione e trasformazione religiosa attorno ai luoghi sacri in età tardoantica

Coffee break

Laura Carnevale - Università degli Studi di Bari Aldo Moro Il santuario di San Matteo sul Gargano: pastori, pellegrini, devozioni

Chiara Cremonesi - Università degli Studi di Padova Fra la terra e il cielo: la cura, il tempo e le storie nelle tavolette votive del santuario di San Matteo in San Marco in Lamis

Discussione

Conclusioni

Maria Raffaella Cassano - Università degli Studi di Bari Aldo Moro

 

Scarica il Programma in allegato in fondo alla notizia.

 

Sito web di FIRB: www.firbspazisacri.uniba.it 

 

Fonte: Unikore

Ultima modifica il Martedì, 03 Novembre 2015 10:51

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo