NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Martedì, 26 Aprile 2016 16:02

Rinascere dalla Bellezza: una mostra sulla Cooperazione Italiana in Iraq a difesa del patrimonio culturale

Dal 5 al 22 maggio 2016 presso il MAXXI - Museo Nazionale della Arti del XXI secolo sarà aperta la mostra "RINASCERE DALLA BELLEZZA. La contemporaneità delle antichità mesopotamiche", prodotta dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo sviluppo in collaborazione con il MAXXI per raccontare l’attività della Cooperazione Italiana a favore del patrimonio culturale in Iraq.

Una testimonianza dell’impegno umanitario e del lavoro di ricerca tecnologica italiani a Nassiriya, Baghdad, Mosul, Suleymaniya, Erbil, Duhok, che sottolinea il valore pubblico e di identità civile promosso dalla Cooperazione Italiana.

In Iraq la Cooperazione italiana allo sviluppo è intervenuta negli ultimi anni per la messa in sicurezza e futura apertura al pubblico del sito archeologico di Ur vicino a Nassyria, in particolare presso il tempio di Edublamak e i mausolei reali risalenti al III millennio a.C.
Si tratta di un progetto per la conservazione e valorizzazione che ha visto applicate competenze multidisciplinari nel campo dell'archeologia, del rilievo topografico e della filologia. Il progetto prevede anche la realizzazione di strutture per le visite turistiche ed attività formative per valorizzare le risorse umane locali.

 

Approfondimenti: Iraq: la Cooperazione italiana per la salvaguardia del sito archeologico di Ur

 

Fonte: MAXXI, Cooperazione Italiana allo Svluppo

Ultima modifica il Giovedì, 28 Aprile 2016 17:18

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo