NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Robot per la diagnostica dei danni dell'alluvione

altSabato 12 novembre il Servizio Regionale di Protezione civile della Regione Umbria si é recato a Monterosso, località ligure recentemente colpita dall'alluvione, dove ha effettuato alcune ispezioni lungo i canali riempiti da fango e detriti e negli edifici. In questo modo é stato possibile verificare quale strumentazione possa essere più utile durante l'emergenza e quale necessaria nella successiva fase di ricostruzione. 
L'unità operativa mobile comprende robot e attrezzature diagnostiche che aiutano a rispondere alle esigenze di salvaguardia di immobili e strutture in emergenza, ottimizzando i tempi e migliorando la qualità delle risposte nelle fasi di primo sopralluogo, rilevamento del danno, e messa in sicurezza, assicurando allo stesso tempo la sicurezza degli operatori. L'Umbria è l'unica regione a disporre in Europa di tale strumentazione. 
A Monterosso opera da alcuni giorni l'unità mobile partita dal Centro regionale di protezione civile, composta da 35 volontari e quattro funzionari del Servizio di protezione civile, con due moduli antincendio e due idrovore. Essa ha permesso di offrire aiuto per la ripulitura delle abitazioni e nella selezione degli oggetti da smaltire. 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo