NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

EXCAVATION, CONSERVATION AND UTILIZATION OF THE ARCHAEOLOGICAL SITES IN AZERBAIJAN

EXCAVATION, CONSERVATION AND UTILIZATION OF THE ARCHAEOLOGICAL SITES IN AZERBAIJAN

Jeyhun Eminli*, Ulviyya Imamverdiyeva**

* Institute of Archaeology and Ethnography, the National Academy of Sciences of Azerbaijan. Baku, Azerbaijan (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
** Ministry of culture and tourism of the Republic of Azerbaijan, Cultural Heritage Department. Baku, Azerbaijan (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Abstract
Recently wide scale archaeological excavations held in Azerbaijan were discovered new archaeological monuments dating to different periods. Most of them were of scientific research character. In our co-authorship report we would like to bring to world’s scientific community notice excavation, conservation and utilization of three archaeological sites involved in Achaemenid and Antique periods. According to the only scientific aims preserving of this buildings were set aside mainly in Soviet periods. The archaeological remains, left to decay after excavations, show low resistance to the natural conditions, characterized by the frequent cycles of wetting and drying, thawing and freezing and wind erosion. Taking into consideration that in the construction of the building used mainly mud brick and lime stone, these monuments undergo of natural and anthropogenic danger. Conserving the monuments in a complex together with archaeological studying is the main responsibilities. The first samples of the utilization of archaeological sites are from urban archaeology when ruins of architectural constructions were unearthed and preserved in the formed city. Preserving these sites as a cultural heritage it is planned to include these areas in the tourist route together with other monuments in the region.
{flippingbook_book 44}

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo