NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

3D Company Network - La filiera di tecnologie innovative 3D, per i Beni Culturali.

MIMOS






3D Company Network è il nome di una filiera di imprese italiane, (tutte facenti parte della più grande associazione culturale MIMOS, Movimento Italiano Modellazione e Simulazione) che al Salone DNA Italia presenterà le applicazioni più recenti del 3D applicato al Virtual Cultural Heritage.

E' definito 'Virtual Cultural Heritage' e identifica una disciplina di ferreo carattere scientifico e con grandi potenzialità di comunicazione, che sfrutta appieno l’uso di sistemi virtuali per generare, esplorare ed interagire con ambienti storico-archeologici visualizzati in 3D. Sfrutta tecnologie, metodi e buone pratiche d'uso riferite all'uso consapevole dell'informatica grafica applicata tanto all'indagine ed al rilievo dei siti archeologici e dei monumenti quanto alla gestione dei dati e la successiva comunicazione al pubblico.

Al Salone DNA ITALIA (Torino, 3-5 novembre),  saranno presenti le aziende del “3D Company Network”,
(una filiera di aziende innovative di MIMOS -Movimento Italiano Modellazione e Simulazione),  che presentano prodotti e servizi innovativi per la valorizzazione in 3D dei Beni Culturali.

(Fonte: redazionale)

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo