NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

itzh-CNenfrdejaptrues
Taste the Past - Archeologia, tecnologia e ri-scoperta di sapori antichi

Taste the Past - Archeologia, tecnologia e ri-scoperta di sapori antichi

Tempo di riposo e di pensieri “diversi”: un’estate di proposte che portano nei luoghi di vacanza una nuova idea di archeologia e di riscoperta del patrimonio culturale.

Taste the Past, idea e marchio registrato di Cultour Active, già realizzata presso musei e mostre si mette in gioco: un assaggio di passato e di eccellenze enogastronomiche moderne, fortemente legate al territorio di appartenenza.

Parole e immagini ridanno voce ad un antichissimo passato che rimane vivo in ciò che ancora oggi mangiamo e beviamo, grazie a strumenti multimediali innovativi e di facile utilizzo. Un “taste” di conoscenza che si arricchisce coinvolgendo i cinque sensi; non solo vista e udito, ma anche olfatto, tatto e gusto partecipano ad un’esperienza che coniuga conoscenza e piacere.

Le archeologhe di Cultour Active, presentando reperti particolarmente significativi e caratterizzanti le peculiarità storiche dei luoghi di provenienza e legati al tema alimentare prescelto, porteranno i Taste the Past nelle strutture ricettive del litorale adriatico e nei centri del Termalismo Euganeo per un “servizio a domicilio” decisamente originale.

Il partenariato con i produttori di cibi e bevande, vino in particolare, che saranno coinvolti potranno far conoscere ed assaggiare le loro specialità, descrivendone anche le caratteristiche della filiera produttiva, spesso tradizionale ma che oggi in particolare comprende l’utilizzo di tecnologie raffinatissime. E’ noto infatti quanto il mondo agro-alimentare si sia dotato dei migliori strumenti per garantire quella qualità così tipicamente italiana che possiamo paragonare solo alla bellezza e alla ricchezza del nostro patrimonio culturale. Un binomio vincente? Ci crediamo!

 

Ulteriori informazioni su www.cultouractive.com

 

Fonte: Cultour Active 

 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.

Abbonatevi CLICCANDO QUI  


CHNT
CHNT
/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo