NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 19 Marzo 2015 16:06

Costa Edutainment punta sull'entertainment e del turismo culturale mediante le nuove tecnologie

Sala della tempesta in 4D - Galata Museo del Mare Genova Sala della tempesta in 4D - Galata Museo del Mare Genova ETT Spa

Costa Edutainment acquisisce una quota capitale di ETT: una scelta strategica comune orientata allo sviluppo dei nuovi mercati dell'entertainment e del turismo culturale in chiave “new technology”.

Da marzo 2015 con una quota di capitale del 5% Costa Edutainment, azienda leader nel settore dell’edutainment, entra a far parte di ETT spa, un’azienda High Tech che si occupa di sviluppo software, innovazione tecnologica e consulenza operante in Italia e all’estero e leader in diversi ambiti applicativi, ed in particolare: Smart Government, New Media e Ricerca Scientifica. L’acquisizione nasce dall’incontro di due eccellenze che unendo competenze e mission intendono sviluppare insieme nuove soluzioni tecnologiche per rendere l'esperienza dei visitatori più coinvolgente e partecipativa.

La capacità di ETT di creare soluzioni New Media - device Touch e Multitouch, Mobile, Realtà Virtuale ed Aumentata - che permettono di valorizzare e divulgare il patrimonio culturale attraverso le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie, sono riscontrabili in tutti gli exhibit multimediali del Galata Museo del Mare (dalla Sala della tempesta in 4D - foto- alle postazioni multimediali della Galea, dalla sezione MeM Memorie e Migrazioni alla Sala del Porto di Genova e di Cristoforo Colombo) e del Museoteatro della Commenda di San Giovanni in Prè.

ETT ha curato inoltre gli allestimenti multimediali per la Riserva Naturale dell’Isola Gallinara, il Polo Museale di Sestri Levante e Castiglione Chiavarese, i Musei Capitolini, il Museo di Roma - Palazzo Braschi, il Museo della Ceramica di Fiorano Modenese, il Museo dell’Emigrazione Marchigiana di Recanati, il Museo dell’Astronomia e dello Spazio presso il Planetario di Torino, la nuova area espositiva SPAZIO presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci (MI). L’applicazione MuseoScienzApp, realizzata espressamente per il Museo, permette di muoversi facilmente all’interno degli spazi e delle esposizioni con il proprio smartphone. MuseoScienzApp è il più ampio (per numero di sensori installati) ed ambizioso progetto mobile con tecnologia beacon che ad oggi sia stato realizzato in un museo a livello internazionale. ETT inoltre è già operativa all’estero, grazie anche alla sede di Londra, con tre progetti di valorizzazione museale che vedranno la luce nel corso del 2015.

Il knowhow di ETT sposa appieno la volontà di Costa Edutainment di rendere le visite alle proprie strutture sempre più immersive. Tali esperienze coniugano informazioni focalizzate sul tema trattato con il divertimento e il gioco rendendo più agile l’apprendimento e facendo in modo che i messaggi trasmessi vengano fatti propri e assimilati grazie al maggior coinvolgimento da parte del target di riferimento.

“Questa partnership – commenta il Presidente Beppe Costa - risulta strategica in un mondo, quello culturale, in continua e rapida evoluzione dove il visitatore è sempre più esigente e la tecnologia può rendere ancora più stimolante il nostro approccio edutainment.”

“ETT e Costa Edutainment – aggiunge Giovanni Verreschi, Presidente di ETT - sono due realtà liguri con solide radici a Genova ma proiettate all’internazionalizzazione. Siamo conviti che questa collaborazione sia un’ottima occasione di sviluppo e crescita per entrambi”.

 

Fonte: ETT (www.ettsolutions.com)

 

Ultima modifica il Venerdì, 20 Marzo 2015 11:07

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo