NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 29 Giugno 2016 14:16

Divina Bellezza: tecnologie per uno spettacolo immersivo sulla storia di Siena

Il 4 luglio a Siena si terrà la prima proiezione della Divina Bellezza, uno spettacolo culturale ed immersivo di videomapping in 3D prodotto da Civita-Opera e promosso dal comune di Siena. Questa speciale rappresentazione si terrà fino al 30 settembre in piazza Jacopo della Quercia sul triplice imponente schermo architettonico del Duomo Nuovo per ripercorrere le tappe della storia della città toscana.

Il filmato proiettato sul Duomo Nuovo sarà ascoltato dai visitatori presenti attraverso le audioguide Orpheo, multinazionale italo-francese che progetta e realizza soluzioni innovative per la visita di musei e luoghi culturali. La tecnologia presente sulle audioguide Mikro LX dotate di radiofrequenza, garantisce un’impeccabile sincronizzazione tra l’audio e il video, permettendo agli spettatori di rilassarsi e concentrarsi esclusivamente sull’emozioni offerte da questo palcoscenico spettacolare. I presenti avranno a disposizione un audio binaurale, ovvero un dolby surround riprodotto in cuffia, che consentirà una vera e propria esperienza immersiva a 360°. Inoltre, le audioguide Orpheo contengono il commento in italiano, spagnolo, inglese e francese, offrendo la possibilità agli spettatori di diverse nazionalità di assistere contemporaneamente allo spettacolo.

 
Quest’evento si inscrive nel programma Arte per Tutti, un progetto pionieristico ideato da Orpheo nell’ambito dell’accessibilità dei musei e dei siti culturali, cui obiettivo è di rendere fruibile il patrimonio culturale a tutti i visitatori attraverso lo sviluppo di diversi supporti da proporre per le visite guidate e realizzando prodotti su misura per le diverse esigenze. Il concetto di “accessibilità” all’arte che Orpheo propone è inclusivo poiché tiene in considerazione non solo le esigenze delle persone con disabilità fisiche o mentali, ma anche quelle dei bambini, delle famiglie, dei giovani, delle persone anziane. Infatti garantendo dei servizi di questo tipo si otterrà un miglioramento della fruizione per tutti i visitatori di qualunque età e condizione.

Per la Divina Bellezza Orpheo mette a disposizione, insieme alle audioguide, dei cavi a induzione che, connettendosi direttamente all’apparecchio acustico, permettono alle persone ipo-udenti di ricevere un suono chiaro eliminando i rumori esterni e la sovrapposizione delle cuffie. Inoltre, la video sincronizzazione automatica permette anche alle persone con disabilità motorie e non vedenti di ascoltare e vivere senza ostacoli l’emozione di questo spettacolo culturale.

Guarda il trailer e la gallery in fondo alla notizia.

 

Sito web dell'evento: www.ladivinabellezza.it

 

 

 

Fonte: Orpheo  (www.orpheogroup.com/it/)

Ultima modifica il Giovedì, 14 Luglio 2016 09:50

Video

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo