NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 11 Febbraio 2015 12:27

Workshop sulle prospettive di ricerca nei Beni Culturali e la Sostenibilità Ambientale

workshop CIABCIl Centro Interdipartimentale CIABC e il Dipartimento di Chimica dell'Università Sapienza di Roma organizzano per il 24 febbraio 2015. Il Workshop dal titolo "Prospettive di ricerca nell'Ambito dei Beni Culturali e della Sostenibilità Ambientale". Il workshop intende suscitare argomenti di discussione per l'individuazione di avanzamenti nelle attività di ricerca che si proiettano verso nuove applicazioni e metodi di fruizione nell'ambito dei Beni Culturali e della protezione dell'Ambiente.
L'appuntamento è presso l'Università di Roma Sapienza, P.le Aldo Moro, Dipartimento di Chimica, Aula Parravano al primo piano.

PROGRAMMA

9.30 Apertura della giornata: Prof.ssa Maria Vittoria Russo Direttrice del CIABC con i saluti del Direttore del Dipartimento di Chimica Prof. Aldo Lagana

10.00- 11.00 Comunicazioni

•Analisi non distruttive per lo studio di beni archeologici. A. C. Felici, L. Pronti, M. Piacentini- Lab. Analisi non Distruttive e Archeometria – LANDA- Dip. Scienze di Base e Applicate per l'Ingegneria, Sapienza, Univ. Roma

•Metodologie diagnostiche applicate alle opere d'arte. L. Pronti, A.C. Felici, M. Piacentini- Lab. Analisi non Distruttive e Archeometria – LANDA- Dip. Scienze di Base e Applicate per l'Ingegneria, Sapienza, Univ. Roma

•Materiali e metodi per un restauro ecosostenibile. Strategie per ricerche metodologiche. M. Coladonatoa, B. Di Odoardob. aISCR, Roma ABA, Napoli ABA, Bologna; bABA, Napoli

•Archeologia e archeometria.Prospettive e linee di ricerca alla luce di un progetto mediterraneo sulla ceramica. G.Olcese-Dip.Scienze dell'Antichità, Sapienza Univ. Roma

11.00-11.15 Pausa caffé


11.15-12.15 Comunicazioni

•Tecnologie nuove per la diagnostica non tradizionale. D. Ferro, R. Sulpizio, V. Graziani, C. Lucarelli- CNR-ISMN, Roma
•Indagini archeometriche sul cinabro. A. Maras, B. Botticelli- Dip. Scienza della Terra, Sapienza, Univ. Roma
•Controllo e prevenzione del biodegrado di materiali cartacei e lignei. M. Reverberi, C. Fanelli- Dip. Biologia Ambientale Sapienza Univ. Roma
•La chimica per il restauro sostenibile. L. Campanella, R. Caminiti, S. Plattner, E. Scarpellini- Dip. Chimica, Sapienza Univ. Roma


12.15-13.00 Tavola Rotonda: La ricerca di oggi nelle prospettive di domani. Moderatore Prof. Luigi Campanella (Dip. Chimica), Professori partecipanti: Vincenza Ferrara (DIGILAB), Gloria Olcese (Dip. Scienze dell’Antichità) Paolo Salonia (ITABC-CNR) Giancarlo Ruocco (Dip. Fisica)

13.00-14.30 Pausa Pranzo

14.30-17.00 Comunicazioni

•Processi bioelettrochimici: un nuovo approccio per il recupero di energia e materiali da reflui e rifiuti.M.Zeppilli,M.Villano,M. Majone-Dip. Chimica, Sapienza Univ. Roma

•Sostenibilità ambientale energetica: strategie di utilizzo delle biomasse. F. Cervone, S. Ferrari, V. Lionetti, G. De Lorenzo, Daniela Bellincampi-Dip. Biologia e Biotecnologie “Charles Darwin”, Sapienza Univ. Roma

•Le impronte digitali del pensiero creativo. Imaging Digitale dei Manoscritti: progetti e applicazioni. E. Del Rea, P. Italiab, M. Ortolania-- aDip. Fisica, Sapienza Univ. Roma; bDip. DISGIS, Sapienza Univ. Roma

•Studio degli isotopi stabili del carbonio su reperti vegetali provenienti da siti archeologici per lo studio del paleoclima e delle interazioni uomo- ambiente. A. Masi, L. Sadori, C. Vignola- Dip. Biologia Ambientale, Sapienza Univ. Roma

•La ceramica invetriata del tempio della Magna Mater (Palatino): un approccio multi-analitico. L. Medeghini, A. Govi, C. De Vito, F. Coletti, S. Mignardi- Dip. Scienza della Terra, Sapienza Univ. Roma

•Rimozione del Ni da soluzioni mediante idrossiapatite sintetizzata da gusci d'uovo. G. De Angelis, S. Mignardi- Dip. Scienza della Terra, Sapienza Univ. Roma

•Segnali isotopici come nuovo indicatore di inquinanti azotati e robustezza delle reti trofiche contro la perdita di biodiversità nei mari costieri. L. Rossi, M.L. Costantini, E. Calizza, P. Carlino- Dip. Biologia Ambientale, Sapienza Univ. Roma

•I sistemi spiaggia-duna: un bene ambientale e sociale da proteggere. G. Di Donato, L. Ronci, E. De Matthaeis- Dip. Biologia e Biotecnologie “Charles Darwin”, Sapienza Univ. Roma

•Biomonitoraggio pluriennale presso un'area industriale sita al confine di tre aree protette. C. Foschi, M. Cristaldi- Dip. Biologia e Biotecnologie “Charles Darwin”, Sapienza Univ. Roma

•Determinazione di pesticidi in matrici ambientali, vegetali e alimentari mediante biosensori e immunosensori. M. Tomassetti - Dip. Chimica, Sapienza Univ. Roma

•Esperimenti di divulgazione e valorizzazione. L. D’Alessio – Dip. Scienze, Univ. della Basilicata



17.15 Conclusione dei lavori, Prof.ssa Maria Vittoria Russo

 

Scarica la locandina

 

Fonte: Redazionale

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:36

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sea Drone Gallipoli

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo