NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Per la crescita turistico culturale del territorio. Trame di Lunigiana si presenta

trame-di-lunigiana-logoTrame di Lunigiana è un progetto di valorizzazione della Lunigiana e dei suoi castelli, che vuole mettere a sistema le risorse turistico-culturali di questo territorio straordinario, attraverso la creazione di una nuova impresa sociale. 

Grazie ad una innovativa piattaforma tecnologica multimediale, Trame di Lunigiana vuole integrare e promuovere offerta ricettiva, proposte turistiche esperienziali, cultura e accessibilità alla conoscenza e ai saperi del territorio. Il Castello Malaspina di Massa, il Castello Malaspina di Fosdinovo ed il Castello del Piagnaro di Pontremoli saranno le tre porte di accesso al sistema. Oltre a questi, Trame di Lunigiana punta al coinvolgimento di musei, complessi monumentali, centri di produzione culturale, strutture e operatori della ricettività, istituzioni presenti sul territorio per dar vita ad un circuito virtuoso che cresca insieme all’offerta turistica.

Il 21 maggio 2014 dalle 10.00 alle 13.00 al Castello del Piagnaro di Pontremoli si svolgerà "Per la crescita turistico culturale del territorio" una prima presentazione del Progetto premiato lo scorso ottobre per il Concorso Ars - Arte che realizza occupazione sociale

 

Programma preliminare

10.00 Saluto di apertura
Lucia Baracchini, Sindaco di Pontremoli

Intervento introduttivo
Gian Bruno Ravenni, Coordinatore Area Cultura Regione Toscana

TRAME DI LUNIGIANA SI PRESENTA

La rete e i suoi obiettivi
Francesca Velani, Vicepresidente Promo PA Fondazione - Coordinatore TDL
Le attività 2014 in Lunigiana
Maddalena Fossombroni, Associazione Lo Spino Bianco - TDL Team
Ilaria Gadenz, Radio Papesse - TDL Team

Tavola rotonda

LA VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO E IL RUOLO DELLE ISTITUZIONI, DEI MEDIA, DELLE IMPRESE E DEL NO PROFIT

Modera
Gaetano Scognamiglio, Presidente Promo PA Fondazione

Ne discutono
Marina Babboni, Dirigente Provincia di Massa Carrara
Silvia Baglioni, Giornalista La Repubblica
Massimo Dadà, Sindaco di Fosdinovo
Letizia Leviti, Giornalista Sky TG24
Diego Visconti, Presidente Fondazione Italiana Accenture
Alessandro Volpi, Sindaco di Massa

Dibattito

Seguirà aperitivo

 

Iscrizioni

Scarica il Programma

 

Fonte: Promo PA fondazione

 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo