NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 09 Dicembre 2015 16:52

Forum TECHNOLOGYforALL 2016: Come produrre, elaborare, applicare e pubblicare i dati

Un Forum sempre più innovativo con workshop in campo, laboratori e conferenze per comprendere sempre di più gli usi e le applicazioni delle nuove tecnologie per il territorio, i beni culturali e le smart city.
Percorsi informativi ma anche formativi che seguono l’intero processo di acquisizione dei dati, elaborazione, strutturazione e organizzazione delle informazioni acquisite, utilizzo dei dati in applicazioni verticali desktop, server, web e mobile.


I processi produttivi che saranno descritti interessano un ampia gamma di utilizzatori, dagli enti pubblici, alle aziende private, dai professionisti ai ricercatori, dagli studenti ai cittadini.
Per gli eventi del Forum sono previsti crediti formativi ed attestati per i professionisti, i funzionari pubblici, gli studenti ed i ricercatori.

Il primo momento riguarda la produzione dei dati e verrà realizzato con un WORKSHOP IN CAMPO che si terrà a Castel Gandolfo, una piccola e storica cittadina che vuole diventare smart, il 28 aprile. In collaborazione con l’amministrazione comunale, che metterà a disposizione i dati digitali già esistenti della città, il workshop consentirà ai partecipanti di vedere realmente in azione, toccare con mano, provare, le tecnologie più svariate utili e necessarie per rilevare dati. Saranno in azione: laser scanner  e stazioni totali per rilevare edifici, monumenti, piazze; georadar per rilevare le reti del sottosuolo e per analizzare elementi archeologici; satelliti per rilevare le caratteristiche del territorio naturale e antropizzato; il mobile mapping per rilevare le strade, gli arredi urbani, la numerazione civica, la segnaletica, i lampioni,ecc.; i sensori per rilevare la qualità dell’aria, il traffico veicolare, ecc.; i droni per osservare, misurare e monitorare dall’alto il territorio; e tanto altro ancora.

Un secondo momento riguarda sia la validazione, l’elaborazione, la pubblicazione e l’uso applicativo dei dati acquisiti durante il workshop in campo. Dei veri e propri LABORATORI CREATIVI che si svilupperanno in varie sedi distribuite sul territorio italiano presso enti, università e istituti di ricerca e con la collaborazione delle aziende di software, nell’intervallo temporale fra il workshop e la Conferenza, dal 2 al 14 maggio in tutta Italia. I dati acquisiti verranno creativamente trattati attraverso l’uso di software GIS, CAD, BIM, per il Remote Sensing e la Statistica, per l’Open Data e le Story Map, per la realizzazione di App per smartphone e tablet, ed ancora di applicativi per la gestione del territorio, delle reti, dei beni culturali, ecc. Tanta sperimentazione per tirar fuori il meglio dai dati ed anche qualcosa di nuovo ed originale.

Il terzo momento raccoglierà le esperienze ed i risultati del workshop in campo, dei laboratori creativi e di altre analisi, realizzazioni e casi di studio di particolare interesse. Questo momento si concretizza in una CONFERENZA, che si terrà il 17 e 18 maggio a Roma presso il Centro Congressi “Roma Eventi - Fontana di Trevi”, al cui interno si svolgeranno sessioni tematiche in parallelo e workshop tecnici. Quindi ai partecipanti verrà dato modo di ripercorrere le esperienze acquisite nei due momenti precedenti del Forum, arricchendo il racconto con keynote di esperti, buone pratiche, realizzazioni e progetti. Una giornata intensissima di informazione e formazione, di socializzazione e condivisione, di confronto e dibattito.
Il Centro Congressi ospiterà, in concomitanza con la Conferenza, il SALONE ESPOSITIVO nel quale gli sponsor dell’evento potranno mostrare le tecnologie e le soluzioni più innovative per la gestione del territorio, i beni culturali e le smart city. Gli esperti delle aziende ICT saranno a disposizione dei partecipanti per aiutarli a comprendere i molteplici usi delle tecnologie presentate, i migliori casi applicativi, gli sviluppi futuri.

I dati elaborati verranno pubblicati in open data per conto del comune su un apposito sito. Sul sito TECHNOLOGYforALL saranno pubblicati video, presentazioni, interviste, articoli raccolti nei tre momenti del Forum.

 

Ulteriori informazioni su www.technologyforall.it

Ultima modifica il Giovedì, 10 Dicembre 2015 10:56

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo