NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Venerdì, 13 Settembre 2013 12:59

Dal 16 al 18 ottobre a Roma il Forum Internazionale sulla Conservation Science

 

iccromDal 16 al 18 ottobre 2013 presso l'Istituto per la Grafica di Roma, più di 80 professionisti della conservazione, scienziati, educatori e dirigenti di tutto il mondo saranno impegnati in un'importante forum di discussione incentrato sul ruolo della scienza in aiuto alla conservazione del patrimonio culturale presente ed il futuro su scala globale.

Questo evento è il culmine di un progetto di collaborazione che da due anni coinvolge 15 istituzioni partner in tutto il mondo ed è sostenuto una varietà di raccolta e analisi di dati che andranno ad alimentare i dibattiti del Forum. Questi includeranno le indagini di istituzioni e professionisti, analisi strategiche nazionali e regionali e di tendenze della letteratura di scienza della conservazione.

Utilizzando le lezioni apprese dagli innovativi casi di studio, il Forum si propone di definire gli strumenti e gli approcci per anticipare le esigenze della conservazione del patrimonio culturale e sviluppare attività rilevanti e di grande impatto della scienza della conservazione. Per fornire nuove intuizioni e ispirazioni, all'inizio di ogni giornata, un tema chiave sarà assegnato da uno speaker proveniente da un campo al di fuori della conservazione del patrimonio culturale. A seguito di questo, l'incontro continuerà con piccoli gruppi di discussione ciascuno dedicato ad un aspetto particolare, un tema chiave per le connessioni tra conservazione, scienza e società.

 

Calling Conservators

 

Per sostenere le discussioni del Forum, ICCROM ha aperto una veloce indagine sui restauratori e i conservatori di tutto il mondo riguardanti l'accesso e l'uso delle informazioni e servizi scientifici.

Se si è un conservatore o restauratore è possibile partecipare prima del 26 settembre. Partecipando al sondaggio si potrà vincere per sorteggio una delle 10 chiavi USB ( 8GB) con la completa collana di pubblicazioni in PDF ICCROM Conservation Studies I vincitori saranno annunciati alla fine di ottobre.

 

Call for Bloggers. Partecipa al dibattito on-line!

 

ICCROM ha deciso di aprire il Forum ad un vasto pubblico online per stimolare una conversazione globale. Nel corso del Forum sarò possibile seguire le discussioni online attraverso lo streaming in diretta, live chat, e social media. In aggiunta sarà realizzato un Blog del Forum dove giovani ed emergenti professionisti e altri guest blogger ospiti saranno invitati a condividere le loro opinioni sulla scienza nella conservazione .

Ulteriori informazioni

 

Forum Consortium Partners

 

The AHRC/EPSRC Science and Heritage Programme, United Kingdom

Bern University of the Arts , Switzerland

The Centre de recherche et de restauration des musées de France, France

The Canadian Conservation Institute, Canada

The National Heritage Center of Tsinghua University, China

The National Research Institute of Cultural Heritage, Cultural Heritage Administration,Republic of Korea

The National Research Council, Italy

The Faculdade de Ciencias e Tecnologia, UNL, Portugal

The Getty Conservation Institute, United States

The Institut royal du Patrimoine artistique Belgium

The National Heritage Board, Sweden

The Cultural Heritage Agency, the Netherlands

The Smithsonian Institution, United States

The University College London Qatar, United Kingdom/Qatar

The Universidade Federal de Minas Gerais-CECOR, Brazil

 

Forum Keynote Speakers

 

LIDIA BRITO (Director of the Division of Science Policy and Capacity-Building, UNESCO)

JOHAN KUYLENSTIERNA (Director, Stockholm Environmental Institute)

LYNNE MESKELL (Director, Stanford Archaeology Center) 

 

Fonte: ICCROM

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo