NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 01 Giugno 2016 10:50

Convegno Nazionale SIFET 2016 Nuvole di punti e stampa 3D Fotogrammetria da drone Monitoraggio

Dall'8 al 10 Giugno 2016 il Museo Storico della Città di Lecce (MUST) ospiterà il 61° Convegno Nazionale SIFET (Società Italiana di Fotogrammetria e Topografia) dedicato quest'anno al tema Nuvole di punti e stampa 3D Fotogrammetria da drone Monitoraggio.

La Geomatica svolge un ruolo essenziale nella conoscenza del territorio, dell’ambiente, dei beni culturali e dello spazio edificato, fornendo le tecniche e i metodi di acquisizione dei dati, i modelli e le procedure per la loro elaborazione, e infine gli strumenti per la memorizzazione, gestione e rappresentazione in forma cartografica dei risultati.
Nel terzo millennio, la geomatica è spinta da una parte dall’evoluzione tecnologica che mette a disposizione strumenti nuovi, più veloci, di dimensioni ridotte e più accurati in grado di fornire dati tridimensionali, densi, completi e corretti. Dall’altro lato, l’evoluzione procedurale permette di estrarre in modo rapido e sempre più automatico le informazioni richieste e l’innovazione nelle tecniche di rappresentazione permette di proporre numerosi prodotti finali più semplici da leggere e da utilizzare per affrontare in modo efficace i processi progettuali e pianificatori che richiedono competenze multidisciplinari.
Con l’obbiettivo di consentire un’ampia discussione ed esposizione di tecniche, strumenti e metodi più attuali, il convegno SIFET è stato organizzato in sessioni tematiche. Ogni sessione sarà composta da due relazioni invitate di ampio respiro inerenti lo stato dell’arte del tema trattato e gli aspetti più avanzati di ricerca, seguite da alcuni interventi applicativi specifici per ogni sessione selezionati tra le proposte inviate dai partecipanti (call for abstract).
Ove possibile si darà spazio ad almeno un intervento sugli aspetti formativi, e uno aspetti professionali che caratterizzano la nostra associazione.

Le sessioni tematiche previste quest’anno sono le seguenti:

Nuvole di punti e stampa 3D (chairman Francesco Guerra, relazioni invitate di Caterina Balletti, Grazia Tucci);

Fotogrammetria da drone (chairman Andrea M. Lingua, relazioni invitate di Livio Pinto e Fabio Remondino);

Monitoraggio (chairman Giovanna Venuti, relazioni invitate di Maurizio Barbarella e Piernicola Lollino).
Accanto alle sessioni tematiche, quest’anno si propongono anche due sessioni speciali:

Una sessione “ditte” (chairman: Marco Piras) organizzata in modo pratico-applicativo mediante un’operazione di rilevamento sul campo in un’area prossima alla sede del convegno. Le ditte intervenute potranno affrontare il rilevamento del tema proposto con le tecniche di cui dispongono interagendo direttamente con i partecipanti al fine di mostrare l’efficacia delle soluzioni proposte;

Una sessione “benchmark” (chairman Francesco Mancini) di strumenti software per la fotogrammetria basata su immagini immagini acquisite da SAPR. Allo scopo, è stato predisposto dal Comitato Scientifico un dataset completo che contiene immagini acquisite da drone con GoPro e camera compatta. La partecipazione a queste attività è aperta a tutti i soci e alle ditte che sostengono l’associazione SIFET e prevede una registrazione gratuita all’iniziativa con comunicazione del software e delle modalità che si intendono seguire.

Anche quest’anno il Convegno SIFET propone il concorso per giovani autori provenienti dagli ambiti professionali, formativi e della ricerca, giunto ormai alla IV edizione - Bando Premio Giovani 2016.

 

Scarica il programma completo

Per ulteriori informazioni ed iscrizioni visitare il sito http://sifet.org/sifet/index.php/convegno-sifet

 

Fonte: SIFET

 

Ultima modifica il Mercoledì, 01 Giugno 2016 11:13

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo