NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

itzh-CNenfrdejaptrues
Biblioterapia XIII 2022 Blioteca comunale Gambalunga

Biblioterapia XIII 2022 Blioteca comunale Gambalunga

A Rimini, nel Museo della Città, dal 6 novembre al 18 dicembre 2022, torna l’appuntamento con “Biblioterapia. Come curarsi (o ammalarsi) con i libri”, il ciclo di lezioni magistrali e presentazioni di libri dedicato alla comprensione del mondo contemporaneo e curato dalla Biblioteca comunale Gambalunga.“Il coraggio della conoscenza, il potere dell’immaginazione” è il titolo di questa tredicesima edizione, che chiama scienziati e filosofi, intellettuali e creativi, a proporre percorsi di riflessione utili per affrontare l’incertezza e la complessità del tempo presente.

L’architettura contemporanea è protagonista dell’appuntamento di domenica 27 novembre: il collettivo di ricerca e design “Fosbury Architecture”, chiamato a realizzare il padiglione Italia alla “Biennale Architettura 2023” di Venezia, propone una riflessione sulla via architettonica alla transizione ecologica.Domenica 4 e domenica 11 dicembre “Biblioterapia” presenta due libri: “L’alfabeto della natura. La lezione della scienza per interpretare la realtà”, di Roberto Battiston, docente di fisica sperimentale all’Università di Trento, e “La vita fuori di sé. Filosofia dell’avventura”, del filosofo, conduttore radiofonico e docente universitario Pietro Del Soldà.

La conclusione della rassegna, domenica 18 dicembre, è affidata ad Annalisa Corrado, ingegnera esperta nel settore della transizione ecologica, ecologista e attivista per la giustizia climatica, che racconta come “Le ragazze salveranno il mondo”.“Biblioterapia XIII 2022” è un’iniziativa della Biblioteca civica Gambalunga e del Comune di Rimini, realizzata con il contributo della Regione Emilia-Romagna (Legge regionale 18/2000). Tutti gli appuntamenti si svolgono alle ore 17 nella Sala del Giudizio del Museo della Città. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Per il programma completo clicca qui 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.archeomatica.it/3rcw

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.

Abbonatevi CLICCANDO QUI  


/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo