NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 23 Ottobre 2013 11:34

Alcune anticipazioni su Digital Heritage Expo

digital heritage_2013_7

Partecipa al più grande evento scientifico internazionale sul Patrimonio Culturale Digitale.

A Marsiglia, Capitale Europea della Cultura per il 2013, dal 28 ottobre al 1 novembre 2013, si riuniranno centinaia di scienziati, ricercatori, professionisti del settore e personalità politiche di rilievo per discutere, confrontarsi e presentare nuove soluzioni tecnologiche digitali volte alla protezione, documentazione e valorizzazione del patrimonio culturale dell'umanità.
Cinque giorni ricchi di attività dedicate al confronto scientifico (più di 350 presentazioni, 9 sessioni parallele), alle best practices in ambito museale, all’edutainment, ai workshops, ai tutorials, alle discussioni sul Patrimonio inteso nella sua accezione più ampia e infine alla visita ad una delle più grandi mostre europee sul digital heritage. 


Il Congresso si terrà presso la splendida area museale sul lungomare di Marsiglia, all’interno di Fort Saint-Jean, del nuovo MuCEM e della Villa Méditerranée. Il Congresso è organizzato dal CNRS (Centro nazionale francese per la ricerca scientifica) per conto del Laboratorio MAP, in collaborazione con le istituzioni di ricerca locale (Università di Aix-Marseille, Arts et Métiers ParisTech, CICRP, Scuola di Architettura e INRIA).

DigitalHeritage 2013 International Congress Co-Chairs:
Alonzo C. Addison, VSMM Society, San Francisco, Stati Uniti
Livio De Luca, CNRS - MAP, Marsiglia, Francia
Sofia Pescarin, CNR - ITABC, Roma, Italia

DigitalHeritage 2013 Congress

Il Congresso è il primo e unico evento in assoluto che raccoglie insieme le prestigiose vetrine scientifiche di VSMM, GCH, Memory of the World, Archeovirtual, DAW, Archeologica 2.0, From Space to Place, ICOMOS ICIP e CAA. L’evento si sviluppa in 6 sezioni tematiche: digitalizzazione, visualizzazione e interazione; analisi e interpretazione; policy & standards; conservazione; teoria, metodi e applicazioni. Contestualmente, avranno luogo sessioni speciali, tutorials e workshops legati a progetti europei quali 3D-ICONS, EAGLE, Europeana, GALA, V-MUST e molti altri.

E’ possibile avere una completa visione del programma attraverso l’applicazione appositamente sviluppata (www.digitalheritage2013.sched.org).

 

digital heritage 2013 6 digital heritage 2013 5

 

DigitalHeritage 2013 Expo

Parallelamente al congresso internazionale DigitalHeritage 2013, si terrà la più vasta mostra mai organizzata sulle applicazioni digitali per il Patrimonio Culturale: DigitalHeritage 2013 Expo
Si sviluppa su oltre 700 mq di spazio nella futurista Villa Mediterranée e sarà aperta al pubblico dal 28 ottobre al 1 novembre 2013.
E’ stata organizzata dal Laboratorio di modellazione e simulazione per l'architettura e il Patrimonio del CNRS (Marsiglia) e dall'Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali del CNR (Roma), e sostenuta da ArcheoVirtual (BMTA) e da Digital Art Week, dell'ETH (Zurigo)

DigitalHeritage Expo, che presenta le più spettacolari applicazioni a livello internazionale sul tema, è suddiviso in 6 categorie: ambienti immersivi, applicazioni professionali, musei virtuali, giochi educativi, arte e creatività, multivision.


Selezionati da un comitato scientifico composto da esperti, 37 applicazioni interattive saranno disponibili per le migliaia di visitatori e per i partecipanti al Congresso.
I visitatori potranno viaggiare nel tempo e nello spazio, raggiungendo diversi paesi di tutto il mondo - dalla Giordania all'Indonesia, dalla Cina all'America, dalla Spagna all’Islanda - e attraversando un periodo storico di oltre 5000 anni. DigitalHeritage 2013 Expo permette di esplorare siti archeologici e monumenti, immergersi in ambienti musicali e addentrarsi in opere d'arte virtuali, ascoltare le storie del nostro passato, interagire con le più diverse applicazioni relative al patrimonio culturale usando mani, corpo e testa, fino a creare una connessione tra il "digitale" e il "patrimonio culturale".

Maggiori informazioni su: http://www.digitalheritage2013.org;
facebook: DHeritage2013
twitter: @DHeritage2013
www.digitalheritage2013.sched.org

 

digital heritage 2013 4 digital heritage 2013 3

 

DigitalHeritage Expo (i link si riferiscono a notizie od approfondimenti pubblicate sul sito di Archeomatica) 

ORARI
28 ottobre (solo per i congressisti): ore 9 - 19
29 ottobre - 1 novembre (ingresso libero) ore 12 - 19

IMMERSIVE ENVIRONMENTS‎

Cubiculum musicae ‎
Intangible Treasures ‎
Giza 3d
VR in a box

DIGITALHERITAGE @ WORK

Cutlab3d
Artifactvis2

VIRTUAL MUSEUMS

Virtual Museum demonstrator
Tangible geographical interface
Etruscanning 3D
Nantes 1900
Smart Architectural Models
Heritouch
Acropolis (CHESS)
Singosari
Reenchant Historical Heritage
Techcooltour
Stolac
Virtual Aquileia
Jumièges 3d

EDUTAINMENT

Excavate and Learn
Fort Ross Virtual Warehouse
Imago Bononiae
Apa Game

ART AND CREATIVITY

Virtual Mauer
Raffaello Madonna of the Goldfinch
Pureland
Art Science

MULTIVISION

Mochica
Siracusa 3d
Chavin Perù
Marq
From Villefranche to Marseille
Giza (by virtualware)
Facsimile

 

Ulteriori informazioni su DigitalHeritage Expo

Programma del Congresso 

Scarica la brochure (fronte) (retro)

Ulteriori informazioni sul sito web www.digitalheritage2013.org

 

Fonte: DigitalHeritage 2013

Ultimo aggiornamento 24 ottobre 2013 ore 09.17

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo