NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Ultimi giorni per iscriversi al Master di II livello in Multimedia Interactive Heritage

Le iscrizioni al Master di II ivello (2018-2019) in Multimedia Interactive Heritage: Sistemi interattivi e digitali per la restituzione e valorizzazione del patrimonio culturale chiuderanno il 9 novembre 2018.

Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione del Master di II Livello promosso dall'Università IUAV di Venezia MI-HERITAGE - Multimedia Interactive Heritage, destinato a laureati e professionisti alla ricerca di strategie innovative e di nuovi sbocchi professionali per sfruttare e valorizzare l'immenso potenziale del patrimonio architettonico, archeologico e culturale. 

Al termine del Master gli studenti sapranno padroneggiare i principali processi di digitalizzazione del patrimonio, con competenze che andranno dalla lettura critica e storico-artistica del bene, ai metodi di rilievo strumentale e di creazione di backup virtuali, fino alla progettazione di strategie di valorizzazione, messa in scena e fruizione aumentata in Immersive Storytelling.

Unendo approccio critico rigoroso e soluzioni tecnologiche all'avanguardia, MI-Heritage offre un percorso formativo in linea con i principali trend del mercato europeo e internazionale, sempre più alla ricerca di figure trasversali e poliedriche spendibili tanto nell’ambito privato quanto in quello della PA e delle istituzioni di settore.

MASTER di II livello - durata annuale
Terza Edizione - A.A. 2018-2019
Università IUAV di Venezia

Maggiori informazioni
Registrazione 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo