NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Open Heritage 3D da Cyark e Google Arts & Culture

Cyark e Google Arts & Culture hanno lanciato più di un anno fa "Open Heritage", la più grande raccolta 3D di dati del patrimonio mondiale, ora disponibile per la navigazione e il download su https://g.co/openheritage.

"Open Heritage" presenta dati raccolti da siti storici in 18 paesi, tra cui Chichen Itza in Messico, Palazzo Al Azem in Siria, Porta di Brandeburgo in Germania e Waitangi in Nuova Zelanda.

Dalla città precolombiana scavata nella cima di una montagna del Monte Alban in Messico alle capanne isolate di spedizione che proteggevano Shackleton e i suoi team nelle loro esplorazioni in Antartide, questi set di dati sono ora disponibili tramite Open Heritage 3D e le storie che raccontano toccano la diversità dell'esperienza umana e le nostre storie condivise. Nel 2018, CyArk e Google Arts and Culture hanno lanciato l'iniziativa Open Heritage, mettendo a disposizione del mondo ventisei set di dati digitali ad alta risoluzione di siti storici.

Dall'aprile scorso, CyArk sta sviluppando questa iniziativa con Open Heritage Alliance, una collaborazione con Historic Environment Scotland e Digital Heritage and Humanites Center nelle biblioteche della University of South Florida con trentasei set di dati aggiuntivi ora disponibili tramite Open Heritage 3D. Nuove mostre per i siti documentati su Google Arts and Culture raccontano le storie di questi luoghi storici. Rappresentano il patrimonio di quattro continenti e dodici paesi diversi, che coprono oltre cinquemila anni di storia umana.

I luoghi esposti su Google Arts and Culture toccano aspetti dell'innovazione e della resilienza umana, sia storicamente che oggi. Mettono in evidenza opere artistiche uniche che hanno visto secoli di trasformazioni culturali come gli affreschi bizantini dipinti sulle pareti della chiesa di Santa Sofia nella Repubblica della Macedonia del Nord o i disegni geometrici trovati a Masjid Wazir Khan in Pakistan. Costruito sotto il dominio dell'ampio Impero Mughal nel 17 ° secolo, Masjid Wazir Khan è diverso da qualsiasi altra struttura o moschea Mughal nella zona, incorporando diverse opere artistiche provenienti da comunità geografiche di vasta portata.

La fotogrammetria, con camere anche aviotrasportate, il laser scanner terrestre e i principi classici del rilievo topografico sono alla base dei rilievi effettuati per costruire una documentazione tridimensionale di elevata accuratezza.

CyArk è stata fondata nel 2003 per garantire che i siti del patrimonio siano disponibili per le generazioni future, rendendoli accessibili in modo univoco oggi. Usano le nuove tecnologie per creare una biblioteca online 3D gratuita dei siti del patrimonio culturale mondiale prima di essere persi a causa di catastrofi naturali, distrutti dall'aggressione umana o devastati dal passare del tempo.

Scopri di più su https://g.co/artsandculture e scarica l'app Google Arts & Culture:
Android: https://goo.gl/CCJ5xu
IOS: https://goo.gl/AvMS0r

Twitter://twitter.com/googlearts
Facebook https: //www.facebook.com/googleartscu ...
Instagram https: //www.instagram.com/googleartsc ...

#ClimateChange #WorldHeritage #World #Digital #Heritage #GoogleArts

TFA 2019
TFA 2019
/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo