NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Martedì, 07 Maggio 2013 10:14

Applicazioni di fotografia RTI su dipinti di El Greco

rti elgrecoRecenti impieghi della tecnica fotografica RTI (Reflectance Transformation Imaging, trasformazione di immagini in riflettanza) su tre dipinti del celebre artista cretese Domenikos Theotocopoulos, conosciuto a livello internazionale come El Greco sono state effettuate da Nikolas Bakirtzis e Ropertos Georgiou del Centro di Scienza e Tecnologia in Archeologia e Ricerca (STARC) del Cyprus Institute. I due ricercatori sono stati invitati a presentare i risultati ad Atene. Il Museo Benaki, titolare di uno dei dipinti, l'Adorazione dei Magi (1565-1567), ha recentemente organizzato uno speciale workshop con il lavoro del Centro di Imaging per l'Archeologia e i Beni Culturali (ICACH) con la partecipazione dei curatori del Museo, fotografi, restauratori e storici dell'arte.

I partecipanti al workshop hanno riconosciuto il valore del lavoro dell'ICACH nell'analisi visiva dell'arte di El Greco e hanno esortato la preparazione di un progetto sistematico per la documentazione di tutti i primi dipinti di El Greco, in particolare il suo lavoro prima del suo arrivo in Spagna nel 1577. Le immagini RTI hanno offerto un'analisi preziosa e dettagliata della superficie delle opere d'arte di El Greco. I partecipanti hanno infatti potuto apprezzare la tecnica di stesura delle pennellate dell'artista, il suo uso dei pigmenti, la stratificazione degli interventi postumi, i deterioramenti sulla superficie dei dipinti e altri dettagli. Questa avanzata tecnologia fotograficapuò fornire un'esperienza interattiva all'utente, in quanto egli può controllare la direzione dell'angolo di incidenza della luce per illuminare virtualmente ogni dettaglio in rilievo sulla superficie dell'oggetto fotografato.

Un ulteriore approfondimento di questi risultati contribuirà ad acquisire nuove conoscenze sull'attività dell'artista. I ricercatori del Cyprus Institute sono stati invitati a fare dei piani immediati per fotografare tutte le opere di El Greco in Grecia (Atene e Creta) e preparare un corpus digitale di immagini RTI. L'attività sarà incluso negli eventi organizzati per il 2014, che è stato scelto come anno internazionale dedicato ad El Greco.

 Ulteriori informazioni sulle attività del gruppo di ricerca.

Fonte: Cyprus Institute 

 

Leggi anche: Una nuova tecnologia aiuta a decodificare il più antico e indecifrato sistema di scrittura

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:33
itsqarhyzh-CNnlenfrdejaptrues
archeomatica su twitter
Technology for All 2017
Technology for All 2017
http://www.digitalmeetsculture.net

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo