NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Aperta la Call for proposals del progetto CHARISMA

charisma projectE' aperto il bando per la presentazione di progetti nell'ambito del progetto CHARISMA (Cultural Heritage and Advanced Research Infrastructures: Sinergy for a Multidisciplinary Approach to Conservation/Restoration) per l'accesso trasnazionale a grandi musei e strutture di ricerca per i progetti ARCHLAB, FIXLAB e MOLAB. Sarà così possibile avere libero accesso a strumentazioni e tecnologie d'avanguardia per la conservazione del patrimonio culturale presso avanzate strutture di ricerca di tutta europa. 


L'accesso a tali strumentazioni e servizi è offerto da: 

- Archives in European museums or conservation institutes (ARCHLAB);
- Advanced mobile instrumentation for in-situ non invasive multitechnique measurements (MOLAB);
- Integrated platforms where large scalefacilities are coupled with medium scaleinstallations (FIXLAB).

La scadenza è il 15 febbraio 2013

 

Il progetto transnazionale CHARISMA offre a ricercatori europei la possibilità di svolgere i loro esperimenti utilizzando 3 gruppi diversi e fra loro complementari di strumentazioni (ARCHLAB, MOLAB e FIXLAB) tramite un servizio integrato e multidisciplinare che coinvolge la scienza dei materiali e la conservazione e restauro delle opere d'arte. 

FIXLAB fornisce l'accesso agli impianti di grandi dimensioni e medie imprese europee, tra cui una strumentazione di sincrotrone, un sorgente di neutroni e due strumentazioni analitiche di analisi per fasci di ioni. FIXLAB Trasnational Access permette l'accesso a:

  • CNRS-LC2RMF AGLAE Ion Beam Accelerator, Centre de Recherche et des Restauration des Musées de France, Paris FR
  • Synchrotron SOLEIL IPANEMA platform for ancient material research, Gif-sur-Yvette, FR
  • ATOMKI-HAS Laboratory of Ion Beam Applications, Institute of Nuclear Research, Hungarian Academy of Sciences, Debrecen, HU
  • BNC-RISP at Budapest Neutron Centre trough Institute of Solid State Physics and Optics, Hungarian Academy of Sciences, Budapest, HU

Ulteriori informazioni: FIXLAB Welcome Desk

 

MOLAB offre accesso a un set di avanzate apparecchiature portatili di analisi in-situ per misurazioni non invasive su opere d'arte, senza alcun movimento dei manufatti dalla loro posizione e il contatto con la superficie.

MOLAB "Transnational Access" è composto da:

  • UNIPG Mobile equipment collection, Università di Perugia, Centro SMAArt, Perugia, IT
  • CNRS-LC2RMF Integrated system for X-ray fluorescence and X-ray diffraction in the same area, Centre de Recherche et des Restauration des Musées de France, Palais du Louvre,Paris, FR
  • CNR-INO Imaging systems (Scanning Vis 32 or 16-bands; Scanning IR 14-bands multispectral imaging), Istituto Nazionale di Ottica Applicata Firenze, IT

Ulteriori informazioni: MOLAB Welcome Desk

 

ARCHLAB permette l'accesso alle informazioni strutturate scientifiche e dati analitici, conservati negli archivi dei più prestigiosi musei e istituzioni europee di conservazione. ARCHLAB è composto da:

  • CNRS-LC2RMF Data bases and scientific records, Centre de Recherche et des Restauration des Musées de France, Palais du Louvre, Paris, FR
  • NGL Data and scientific records, The National Gallery London
  • BM Databases, scientific records and sample & reference collections, The British Museum, London, UK
  • OPD Data bases and archives, Opificio delle Pietre Dure, Firenze IT
  • OCW-RCE Data & scientific records, Rijksdienst voor het Cultureel Erfgoed, Amsterdam, NL
  • PRADO Data and records, Museo Nacional del Prado, Madrid, ES

Approfondimenti:  ARCHLAB Welcome Desk

 

Le attività di accesso sono supportate da programmi di sensibilizzazione, con l'intento di raggiungere l'interoperabilità permanente tra le istituzioni europee del consorzio carisma e quelle esterne ad esso. L'attività promuove la cultura della cooperazione internazionale, fornendo l'armonizzazione delle metodologie, la condivisione delle conoscenze e delle migliori pratiche su progetti di conservazione, l'adozione progressiva di standard di compatibilità, e provvedendo formazione, eventi di sensibilizzazione degli utenti, il trasferimento tecnologico e la diffusione dei risultati del progetto. 

 

Fonte: Heritage Portal

Foto: Charisma Project

 

 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo