NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Il Salone Internazionale del Restauro cambia veste

La 27° edizione del Salone del Restauro Internazionale si rinnova ampliando la propria offerta fieristica uscendo dalla tradizionale cornice di Ferrara Fiere. 

SALONE INTERNAZIONALE DEL RESTAURO - 27a Edizione, 24-26 Marzo 2021

Ritorna nell'abituale data di fine marzo l’edizione principale della manifestazione, giunta al numero 27, forte di alcuni punti fondamentali espressi già nello scorso settembre:

  • Gestione diretta di Ferrara Fiere
  • Una più stretta e concreta collaborazione con Assorestauro, che ha permesso la creazione del progetto “RESTAURO MADE IN ITALY” dedicato alla promozione e valorizzazione del settore in ambito mondiale, di concerto con il Ministero dello Sviluppo Economico e l’Agenzia ICE (ed ora anche con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale)
  • Una maggiore internazionalizzazione della manifestazione, con la presenza in fiera di oltre 60 delegati provenienti da tutto il mondo e lo sviluppo di collaborazioni con altre realtà fieristiche europee

3 padiglioni espositivi + l’atrio del quartiere fieristico, le più importanti aziende del settore, eventi in-off, convegni/seminari/workshop, delegazioni internazionali. Questi gli ingredienti di successo del Salone, che rappresenterà il punto di riferimento e d’incontro a livello mondiale per gli addetti al settore, per gli ordini professionali di comparto e per tutto il pubblico interessato, con momenti strutturati di matching tra domanda e offerta al fine di costruire un solido network internazionale.

Per informazioni e richieste di partecipazione
tel. 340/5047250 - 335/6161693

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

RESTAURO “IN TOUR” - 27 - 28 Maggio 2020

Inserita all’interno della RESTORATION WEEK organizzata da Assorestauro, per la prima volta dal 1991 il Salone “uscirà” da Ferrara Fiere per portare espositori e pubblico all’interno del più importante quartiere fieristico del mezzogiorno, la Nuova Fiera del Levante di Bari, per una due giorni espositivo-convegnistica alla presenza di una folta rappresentanza di delegati internazionali. All’interno del padiglione 18, vero gioiello architettonico in stile liberty, le aziende espositrici presenteranno i loro servizi e prodotti inseriti in un lay-out espositivo curato nei minimi dettagli, mentre nelle sale convegni si alterneranno incontri di livello internazionale e workshop/seminari organizzati dalle singole aziende.

Sono previste inoltre le presenze delle più autorevoli soprintendenze del centro-sud Italia, nonché del MiBACT stesso e di alcune prestigiose università.

Si lavorerà a stretto contatto con gli ordini professionali degli Architetti, Ingegneri, Geometri e Geologi.

La manifestazione vedrà la presenza di ASSORESTAURO e delle imprese associate, nonché di una folta delegazione internazionale, a disposizione degli espositori per un efficace e produttivo b2b.

Confermato il progetto RESTAURO MADE IN ITALY, grazie all’accordo stipulato con il Ministero dello Sviluppo Economico ed il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale assieme all’Agenzia ICE, presentato in anteprima assoluta al Salone 2019 e che prevede un notevole investimento promozionale e comunicativo per veicolare all’estero il valore del settore del restauro italiano.

A Bari dal 27 al 28 maggio 2020 sarà presente un’ulteriore delegazione internazionale, quella della World Bank, interessata in particolare modo al turismo sostenibile e culturale che, soprattutto negli ultimi anni, ha visto nel mezzogiorno italiano un notevole sviluppo.

Restauro_INTOUR.jpg

 

RESTAURO “INNOVATION & TECHNOLOGY - 23 - 25 settembre 2020

In seguito ai riscontri più che positivi ottenuti da espositori e visitatori della ventiseiesima edizione del Salone riguardo la contemporaneità di svolgimento con REMTECH EXPO, nelle quali si sono evidenziate tematiche trasversali condivisibili quali, ad esempio, il rischio sismico e la ricostruzione post sisma, il restauro sostenibile, la bioedilizia, le tecnologie e i materiali innovativi, la progettazione geodiagnostica ed altro, si è ritenuto importante mantenere un anello di congiunzione fra i due eventi anche nel 2020. Pertanto, dal 23 al 25 settembre 2020, nell’ambito di REMTECH EXPO si svolgerà uno spin-off tecnologico del Salone denominato RESTAURO “INNOVATION & TECHNOLOGY”. Obiettivo principale della manifestazione sarà di porre in evidenza l’innovazione tecnologica costante e continua che permette ai restauratori e non solo di migliorare ed affinare le proprie tecniche di restauro, tramite nuovi materiali e strumentazioni. Così come le nuove tecnologie, che permettono una migliore fruizione del nostro immenso patrimonio culturale tramite l’illuminazione di opere d’arte o di interi palazzi storici, oppure l’utilizzazione della realtà aumentata e virtuale tramite app dedicate. Inoltre, nuovi ambiti per la sicurezza e l’impiantistica e, argomento molto forte e sentito in questi ultimi anni, la bioedilizia nell’ambito dei beni culturali e la necessità di vedere applicati anche agli edifici storici i protocolli ambientali di risparmio energetico.

Oltre all’area espositiva, dove troveranno spazio stand commerciali, non mancheranno i momenti convegnistici e la realizzazione di eventi.

Importante come sempre sarà l’area b2b con la presenza di numerosi e qualificati delegati internazionali. 

RESTAURO_Innovation.jpg

 

Project Manager: Omar Marcacci
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

con Arch. Ilaria Ierardi
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Segreteria Organizzativa Ferrara Fiere Congressi Srl 
Via della Fiera, 11 - 44124 Ferrara - tel. +39 0532 900713
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo