NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 10 Settembre 2014 11:43

Tra le Piramidi di Giza con Street View

piramidi-giza-street-viewGoogle Italia ha recentemente annunciato di aver inserito tra i luoghi fruibili mediante Street View anche le famose piramidi di Giza in Egitto. I celebri monumenti di circa cinquemila anni fa sono ora disponibili online: chiunque può esploarare l'area archeologica e vedere da vicino le piramidi, fare un viaggio nel tempo per conoscere questo straordinario patrimonio storico e archeologico.

L'iniziativa si inserisce all'interno della attività di Google per la digitalizzazione dei luoghi urbani e suburbani e della fruizione dei musei e monumenti con il progetto Google Cultural Institute.

L'area archeologica di Giza è uno de luoghi patrimonio dell'umanità più conosciuti e visitati al mondo. La Grande Piramide, tomba del Faraone Cheope, raggiunge i 139 metri di altezza, e per circa 3.800 anni è stato l'edificio costruito più alto sulla Terra. Vicino ad essa le altre piramidi, quelle di Chefren e Micerino, costruito dal figlio e dal nipote di Cheope.

Non solo la Necropoli di Giza è ora fruibile sul web. "E' possibile esplorare - si legge sul blog di Google Italia - anche La Piramide di Djoser, l’antico luogo dove sorge la primissima piramide realizzata al mondo, progettata dal grande Architetto Egizio Imhotep all’interno dell’antica necropoli di Saqqara".

Il tour virtuale dell’Egitto include luoghi quali: "Abu Mena, uno dei più antichi siti della Cristianità in Egitto - la chiesa, il battistero, le basiliche e i monasteri - la Chiesa Sospesa, una delle più antiche chiese copte del mondo, la Cittadella del Cairo, con la sua fortificazione e le vestigia del medioevo Islamico, e la Cittadella di Qaitbay, una città fortificata del 15° secolo costruita a picco sul Mar Mediterraneo".

 

Esplora le Piramidi

 

Fonte: Google Italia

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:34

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo