NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Domenica, 15 Ottobre 2017 20:14

#TFA2017 GIS opensource: le novità di QGIS 3

Redazione Archeomatica

Valerio Noti di Terrelogiche presenterà il workshop "Le novità di QGIS 3, cosa cambierà nel più utilizzato software GIS Open Source".

Nei prossimi mesi uscirà la nuova versione di QGIS, il più utilizzato software GIS Open Source. QGIS ha raggiunto negli anni un'importante maturità informatica e operativa grazie all'impegno di una comunità di sviluppatori e sostenitori particolarmente attiva. La release 3 prevede importanti novità, sia per gli utenti che per gli sviluppatori di plugin, nel segno dell'evoluzione e della continuità con la versione precedente e conferma le sue caratteristiche di semplicità d'uso e di notevole potenzialità nella gestione e analisi spaziale dei geodati. Durante il workshop saranno illustrate le nuove funzionalità di QGIS3 (es. supporto 3D nativo, multi map views, nuovo Composer, ecc.) e gli scenari futuri di utilizzo di questa potente soluzione software.

18 Ottobre 2017 Biblioteca Nazionale Centrale di Roma
Viale Castro Pretorio 105
Ore 10:00 – 11:00
Valerio Noti, Terrelogiche

ISCRIZIONEbannerTFA2017 468x100

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sea Drone Gallipoli
/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo