NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Venerdì, 23 Maggio 2014 15:49

Il Metropolitan Museum of Art rende disponibili 400 mila immagini d'arte

metropolitan museum collectionIl celebre museo newyorkese ha recentemente comunicato di aver concesso l'accesso gratuito a 400.000 immagini digitali per uso non commerciale.

Thomas P. Campbell, direttore e CEO del Metropolitan Museum of Art, ha annunciato che più di 400.000 immagini digitali ad alta risoluzione di opere del Museo di fama mondiale possono ora essere scaricate direttamente dal sito del Museo per l'uso non commerciale, anche in pubblicazioni scientifiche in qualsiasi media senza autorizzazione da parte del Museo e senza una tassa.

Il numero di immagini disponibili aumenterà poiché verranno aggiunti su base regolare diversi file digitali.
Nel fare l'annuncio , il Dott. Campbell ha dichiarato: "Grazie a questa nuova politica di accesso aperto ci uniamo ad un numero crescente di musei che forniscono l'accesso gratuito alle immagini d'arte di pubblico dominio. Sono lieto che la tecnologia digitale possa aprire le porte a questo tesoro di immagini della nostra collezione enciclopedica".

L'iniziativa del Metropolitan Museum denominata Open Access for Scholarly Content (OASC) consente di accedere alle immagini d'arte della collezione che il museo considera di pubblico dominio e libero di altre restrizioni conosciute; queste immagini sono ora disponibili per l'uso scientifico in qualsiasi media. Le opere che sono coperte dalle nuove policy sono identificate sul sito web del Museo (http://www.metmuseum.org/collections ) con l'acronimo OASC (alcune opere non sono disponibili con quest'iniziativa per una o più delle seguenti ragioni: l'opera è ancora sotto copyright, o lo status del copyright non è chiaro, questioni di privacy o di pubblicità, l'opera è di proprietà di una persona o di un ente diverso da quello Metropolitan Museum, restrizioni da parte dell'artista, donatore, o creditore, o la mancanza di una immagine digitale di qualità adeguata).

OASC è stato sviluppato come una risorsa per studenti, insegnanti, ricercatori, curatori, editori accademici, documentaristi non commerciali, e altri soggetti coinvolti nel lavoro scientifico o culturale. Prima della creazione di OASC, il Metropolitan Museum ha fornito le immagini su richiesta, a pagamento, e l'autorizzazione è soggetta a termini e condizioni.

Ulteriori information su OASC: http://www.metmuseum.org/research/image-resources/frequently-asked-questions

Vai al sito: http://www.metmuseum.org/collection

 

Fonte: Metropolitan Museum of Art

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:34

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo