NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Venerdì, 15 Maggio 2015 08:44

Un laboratorio gioco per famiglie,e un viaggio nel mondo del restauro dei dipinti

Come si realizza un intervento di restauro? Quali sono i segreti e le tecniche per conservare i dipinti? Queste e altre curiosità saranno svelate attraverso il nuovo e avvincente percorso “Per Bacco!!! Scienza e tecnica per la conservazione del patrimonio artistico”. L’appuntamento è domenica 17 maggio, dalle 16.00, presso la ludoteca tecnologico scientifica di Villa Torlonia promossa da Assessorato Scuola, Sport, Politiche Giovanili e Partecipazione di Roma, con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura.

Accompagnati da Marco Falciano e Gabriele Catanzaro, le famiglie parteciperanno a un laboratorio – gioco particolarmente creativo: grandi e piccini potranno scoprire insieme il misterioso e attraente mondo della conservazione dei dipinti e alcuni procedimenti, sapienti e antichissimi, che riportano le opere al loro antico splendore. Un laboratorio che vuole essere anche un’introduzione alla filosofia e alla pratica del restauro delle opere pittoriche, alla luce del recente e accurato restauro e apertura al pubblico della Villa dei Misteri a Pompei splendida testimonianza di quel patrimonio e importante sito UNESCO .

La prima parte dell’incontro è dedicata ad un’introduzione alla storia dell’arte e alle tecniche artistiche, l’analisi dell’immagine e dell’iconografia, gli elementi di chimica generale sulla materia e la struttura (come i legami, i composti, le reazioni, la chimica organica, i pigmenti, i leganti pittorici e le vernici), la teoria e terminologia del restauro.

Successivamente i partecipanti, divisi in quattro “squadre”, si cimenteranno con una riproduzione 70×100 di un’opera famosa, appositamente smembrata e “lacunosa”, cioè privata di alcune parti della pellicola pittorica e dell’imprimitura preparatoria, così da consentire il “restauro”.

Così, guidati dai tutor di laboratorio, le famiglie potranno sperimentare l’uso pratico della strumentazione ed esercitarsi in operazioni di consolidamento, stuccatura, reintegrazione pittorica, documentazione fotografica e grafica.

Con “Per Bacco!!! Scienza e tecnica per la conservazione del patrimonio artistico” anche Technotown partecipa alle innumerevoli iniziative legate ad EXPO 2015, fra cui la promozione e valorizzazione delle risorse storico- artistiche ed ambientali del Paese.

INFO

Durata: 2 ore e 45’ // Prezzo: euro 8 a persona
Partecipanti: max 30 (grandi e piccini dagli 8 anni)
prenotazione vivamente consigliata
tel. 060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 21.00)

 

Fonte: TECHNOTOWN www.technotown.it

 

Ultima modifica il Venerdì, 15 Maggio 2015 10:47

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo