NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Giovedì, 02 Aprile 2015 11:19

Sussurri d'arte: ciclo di incontri con scienziati, restauratori e artisti

"SUSSURRI D'ARTE. I materiali si raccontano attraverso la voce di scienziati, restauratori e artisti” è questo il titolo di un ciclo di incontri che si svolgeranno ogni mercoledì dal 29 Aprile al 3 Giugno, dalle ore 19 alle ore 21, presso il Palazzo del Rettorato a Torino. Gli incontri sono dedicati alle scienze applicate allo studio e conservazione delle opere d’arte grazie agli interventi di ricercatori esperti in scienza per i beni culturali, restauratori, storici dell'arte, artisti ed artigiani.


Un ciclo di incontri ideato per mettere in luce i materiali dell’arte, protagonisti tangibili delle espressioni artistiche dell’uomo. Affermati relatori del mondo scientifico nazionale e internazionale si affiancheranno a testimonianze della competenza e della creatività del territorio piemontese. Organizzato da giovani ricercatrici dell’Università di Torino, raccoglie le voci di chi può raccontare la trasformazione della materia e la nascita di un’opera, oltre alla sua tutela e alla sua riscoperta, in un viaggio che attraversa i secoli e i luoghi.

L'evento è realizzato con il sostegno della Fondazione Fondo Ricerca e Talenti attraverso il finanziamento e il sostegno a studenti e ricercatori nelle iniziative di comunicazione e divulgazione scientifica.

La partecipazione agli incontri è gratuita. Si consiglia la prenotazione, posti limitati.


PROGRAMMA DEL CICLO DI INCONTRI

29 APRILE
Aula Magna
“L’arte di oggi. Infinite possibilità materiche e nuovi degradi da affrontare”
Modera: Cristina Mundici
O. CHIANTORE (Dip. Chimica, UNITO) I materiali dell’arte contemporanea: dalle plastiche all’inatteso.
T. POLI (Dip. Chimica, UNITO) Analisi sulle opere d'arte contemporanea: la scienza che rincorre l'arte.
R. VERTERAMO (Torino) Resina che passione: il margine tra creatività e longevità.

6 MAGGIO
Aula Magna
“Come i filati prendono colore. Storia e dimostrazione pratica sui coloranti tessili.”
Modera: E. DIANA (Dip. Chimica, UNITO)
M. GULMINI (Dip. Chimica, UNITO) I colori dei tessuti. Il passato millenario della tintura con coloranti naturali.
T. DEVIESE (Paleochron, OXFORD) Dal museo alle Ande. Viaggio alla ricerca di antichi coloranti.
R. GENTA (CRR Venaria) La tintura dei filati per il restauro degli arazzi. Presentazione & dimostrazione.

13 MAGGIO
Aula Magna
“Dalla miniera alla forgia. I metalli plasmati dalle mani dell’uomo.”
Modera: L. OPERTI (Dip. Chimica, UNITO)
P. RIZZI (Dip. Chimica, UNITO) Archeometallurgia, antiche lavorazioni e nuove analisi.
F. GRAZZI (CNR Firenze) Neutroni e Beni Culturali: visioni di una katana e altre storie.
T. LUISE (E.G. Ghirardi, TO) Così nasce il gioiello. Presentazione & dimostrazione.

20 MAGGIO
Sala Principi D’Acaja
“Dalla pietra alla tela. L’arte raccontata attraverso i pigmenti.”
Modera: G. Chiari (già Getty Conservation Institute, Los Angeles) – C. Greco (Museo Egizio, TO)
P. BARALDI (Dip. Chimica UNIMORE) I pigmenti, racconto breve di una lunga storia.
M. PICOLLO (CNR Firenze) Gli spettri dei colori. Le analisi spettroscopiche fanno luce sui materiali pittorici.
T. RADELET (Radelet & Persano, TO) Le analisi multispettrali e i segreti delle opere. Presentazione & dimostrazione

27 MAGGIO
Aula Magna
“Con un colpo di spugna. I metodi di pulitura”
Modera: A. RAVA (Rava &Co, TO)
G. ROLLO (LinkedARTS, TO) La pulitura delle superfici dipinte. Introduzione ai metodi impiegati tra tradizione e innovazione. Presentazione & dimostrazione.
L. DEI (Dip. Chimica, UNIFI) La pulitura e le nanoscienze: una sfida tecnologica.
C. RIEDO (Dip. Chimica, UNITO) Rispettare l’arte e rispettare l’uomo, alla ricerca di metodi di pulitura innovativi.

3 GIUGNO
Aula Magna
“Di sabbia, cenere e fuoco, e fu il vetro. Le origini di vetri e smalti.”
Modera: F. CRIVELLO (Dip. Studi Storici, UNITO)
M. VERITA’(IUAV Venezia) Colori e trasparenze. Il vetro veneziano decorato a smalto nel Rinascimento.
A. AGOSTINO (Dip. Chimica, UNITO) I raggi X svelano i segreti di vetri e smalti
V. AICARDI, A. VEROSTO (Tedacà, TO) “A fare il cristallo in tutta perfezione”. Lettura e musica dal vivo interpretano brani estratti dagli antichi ricettari dei vetrai.

 

Evento su Facebook

 

Fonte: Redazionale

 

Ultima modifica il Giovedì, 02 Aprile 2015 11:30

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo