NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Programma preliminare del Convegno UAV RPAS in ITALIA

uav rpas modenaIl Convegno UAV/RPAS in Italia - Piattaforme, Regolamenti, Applicazioni, Problematiche in programma a Modena il 20 e 21 febbraio 2014 è organizzato e coordinato da SIFET e EuroSDR, vuole fornire una vetrina e un occasione di confronto e discussione sull'argomento droni / UAV / RPAS con presentazioni orali e poster. 

L'evento sarà principalmente un forum per scambio di idee, approfondimenti e nuove conoscenze per la community italiana che lavora coi droni. Non verranno prodotti dei proceedings scientifici. Verra' realizzato un numero speciale del bollettino SIFET e della Rivista Geomedia con i migliori contributi dell'evento.

Gli argomenti principali che verranno discussi durante l'evento sono:
- piattaforme esistenti
- sensori a bordo e integrazioni
- algoritmi e software
- regolamentazioni
- problematiche aperti

L'evento è supportato da Airmap, Sal Engineerging, Aibotiz, Microgeo, Arc-Team, Topcon

Le aziende esporranno le loro piattaforme ma non verranno eseguiti voli all'aperto.

Il costo della registrazione all'evento è di 100 Euro e include la partecipazione all'evento, coffee break, pranzi, materiale e cena di giovedì sera.
Per la registrazione all'evento, si prega di usare questo link.
 

Il programma preliminare è in allegato.  Ultimo aggiornamento 11 febbraio 2014 h. 16.02

 

Fonte: Fondazione Bruno Kessler

 

Sostieni la rivista Archeomatica ed il sito Archeomatica.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata ai beni culturali, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

/div>

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo