NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 


 

Mercoledì, 10 Dicembre 2014 12:15

Ottaviano Augusto. Un’altra storia, una mostra multimediale interattiva al Museo della Centuriazione Romana di Borgoricco

Augusto-Borgoricco-MultimediaIn occasione del Bimillenario Augusteo, il Museo della Centuriazione Romana di Borgoricco (PD) in collaborazione con Cultour Active s.r.l. propone la mostra interattiva multimediale “Ottaviano Augusto. Un’Altra Storia” (8 novembre 2014 - 31 maggio 2015).

Il Museo, inaugurato nel 2009 nella sua sede attuale progettata dall’architetto Aldo Rossi, raccoglie i reperti archeologici che provengono dal territorio della centuriazione a nord-est di Padova, la suddivisione agraria realizzata nella seconda metà del I sec. a.C.

L’idea che sta alla base della mostra è quella di integrare e valorizzare l’esposizione museale con apparati multimediali, affrontando il tema della vita pubblica e privata di Augusto e creando dei continui rimandi tra la mostra temporanea, i pannelli creati appositamente per i temi augustei del Museo e i materiali presenti nell’esposizione permanente, segnalati tramite bollini rossi che riportano il logo della mostra. Suggestiva la vita del primo imperatore e suggestive le installazioni multimediali che accompagnano il visitatore alla scoperta di un periodo tra i più floridi della storia di Roma antica: una proiezione a parete per raccontare le rotte commerciali della Roma augustea, un tavolo interattivo per conoscere , spostando un cursore dalla forma di “pugio” (tipico pugnale di foggia ispanica utilizzato in epoca augustea), gli avvenimenti salienti della vita di Ottaviano e del Veneto romano a cavallo tra il I secolo a.C. e il I secolo d.C.

Il legame del territorio con la figura di Ottaviano Augusto è molto forte e oggetto degli approfondimenti dell’esposizione: il periodo immediatamente successivo alla battaglia di Filippi (42 a.C.) nella quale Bruto e Cassio, gli assassini di Cesare, vennero sconfitti, vide il futuro Augusto ricompensare con dei possedimenti terrieri (e tra questi anche i territori situati a nord-est di Patavium, la Padova romana) i veterani dell’esercito che avevano combattuto per vendicare la morte del dittatore.

 

Augusto borgoricco

 

Un avvincente racconto multimediale interattivo è dedicato proprio alle tre grandi battaglie che hanno segnato la carriera militare di Ottaviano Augusto: Filippi, Nauloco e Azio. Tre differenti tappetini che riportano i nomi di queste battaglie azionano i rispettivi filmati ricostruttivi accompagnati dalla voce di un attore che ripercorre con maestria l’evoluzione di ogni battaglia e il suo esito finale.

Ricco anche il calendario di attività collegate alla mostra che vedono l’offerta di visite guidate, laboratori didattici, la presentazione di spettacoli e di animazioni teatrali rivolte ad adulti e a bambini nel corso dei fine settimana (biglietto intero € 7,00, ridotto € 5,00; per informazioni: www.museodellacenturiazione.it, www.cultouractive.com, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Cell. 324 0463061 - 346 3257139). Approfondimenti particolari sono poi riservati durante la settimana alle scolaresche di ogni ordine e grado, per le quali sono state predisposte proposte specifiche legate ad Augusto, che hanno già ricevuto consensi positivi da parte dei docenti.

 

Fonte: Cultour Active (www.cultouractive.com)

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 12 Febbraio 2015 17:36

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo